Crea sito

Elezioni regionali: il sindacalista Gianni Comparetto corre con il Partito Democratico "Il lavoro e il progresso passano dalla TAV che Chiamparino sostiene"

Gianni Comparetto

VILLAR DORA – Un operaio per rappresentare il lavoro nel PD: Gianni Comparetto. Il candidato ha 53 anni, una moglie e due figlie e vive a Villar Dora. “Nella nostra autonomia sindacale siamo da sempre stati gelosi della sua autonomia dai partiti ma non siamo così ingenui da pensare che non si debba collaborate, confrontarsi con chi sostiene le idee – spiega Comparetto – e aggiungo che se il PD avesse candidate un’altra persona, l’avrei sostenuto“.

CREDO NELLA TAV COME PROGETTO DI CRESCITA E LAVORO

Non mi reputo ne una figurina ne una bandiera, credo nel progetto del PD su Torino. E matterò tutto il mio impegno e la mia esperienza, non credo di farmi usare. E non credo nemmeno che il PD voglia usarmi, forse il partito ha soltanto voglia di cambiare, di porre di nuova attenzione alla fabbrica e ai lavoratori”. Comparetto ha firmato l’accordo di Mirafiori ed è un SiTav convinto: “perchè le infrastrutture servono e sono utili, perchè penso che i cittadini, i lavoratori e le imprese ne abbiano bisogno“.