Crea sito

Elezioni a Villar Dora, l’impegno di Mario Giannini e Ruben Porporato La lista "Per Villar Dora tradizione e progresso" presenta Giorgio Baratta

VILLAR DORA – Continua la presentazione dei villardoresi che vogliono mettersi in gioco nelle prossime lezioni amministrative. Sulla sponda Baratta, lista “Per Villar Dora tradizione e progresso” ecco Giannini e Porporato che descrivono la loro scelta.

Sono nato in Lucania 58 anni fa, da 48 anni vivo a Villar Dora, sono felicemente sposato con Tindara ho un figlio Simone di 30 anni – dice Mario Gianninila mia vita lavorativa inizia in giovanissima età,tra i tanti lavori svolti sicuramente da menzionare il lavoro come commerciante nel campo alimentare con mia moglie svolto a Villar Dora dai primi anni novanta fino al 2005, attualmente sono impiegato in una azienda metalmeccanica di precisione con sede a Grugliasco. Il motivo della mia adesione alla lista tradizione e progresso è quello di potermi rendermi utile per il paese e la popolazione in cui vivo Villar Dora“.

HO ACCETTATO CON ENTUSIASMO

Ruben Porporato, classe 1969, imprenditore nel campo dell’informatica si presenta così: “Vivo a Villar Dora dal 1995 con mia moglie Claudia ed i nostri figli Umberto, Irene ed Eugenio (20, 16 e 12 anni). Siamo stati da subito accolti con affetto dalla comunità, ed oggi – dopo 25 anni- posso affermare con orgoglio di farne parte. E’ stato quindi naturale, quando Giorgio ha chiesto la mia disponibilità per partecipare alla vita amministrativa del paese, accettare con entusiasmo e provare così a restituire qualcosa alla comunità stessa, con il mio lavoro ed il mio impegno”.