Crea sito

Elezioni a Giaveno: Molinari, Panza e Rinaldi a sostenere la candidatura di Antonella Grossi con la Lega Una serata a Villa Favorita con l'economia al centro del dibattito

GIAVENO – Si è svolta a Villa Favorita, con il pubblico delle grandi occasioni, l’incontro in chiave elettorale organizzato dalla Lega Valsangone di Giaveno un incontro con la partecipazione dei “big” del partito e dell’organizzazione del partito di Salvini. Al tavolo dei relatori l’onorevole Riccardo Molinari, capo gruppo alla Camera dei Deputati del Carroccio, e Alessandro Panza responsabile organizzativo del partito. Tra il pubblico il segretario della Lega di Giaveno Stefano Olocco, di Rivoli Laura Adduce, di Sant’Ambrogio Paolo Tonasso, l’onorevole Gualtiero Caffaratto e la senatrice Marzia Casolati. Molinari ha rappresentato i successi della gestione del governo in tema di economia per aiutare le micro e le piccole imprese, dell’azione verso i comuni e la loro possibilità di spese ed investimento. Molinari ha poi spiegato l’impegno della Lega negli investimenti sulle infrastrutture e la posizione non equivoca sul sì alla TAV.

LA CRITICA ALL’EUROPA ECONOMICA

Una voce autorevole, critica verso l’Europa e molto professionale è arrivata dal professor Antonio Maria Rinaldi, invitato da Patrizia Starnone. Rinaldi ha spiegato lo scenario nel quale in Italia sono state fatte negli scorsi anni scelte economiche che ne hanno condizionato la crescita e lo sviluppo. Il professore ha spiegato le ricette e le correzioni che  il governo sta facendo per invertire la linea legata alla produzione manifatturiera e industriale del Paese.  Ha chiuso la serata la candidata della Lega, e di una lista civica, a Giaveno: Antonella Grossi. “In queste settimane il nostro impegno è massimo per coinvolgere i giavenesi nella nostra compagna elettorale che parte dal basso e vede tantissimi attivisti impegnati – ha detto la Grossi – i temi trattati questa sera influenzano anche la vita di Giaveno e noi ci impegneremo perchè la nostra città abbia un futuro migliore”.