Crea sito

Elezioni a Giaveno, la lista della Lega di Antonella Grossi ha presentato il programma Grossi: "C'è la possibilità di scrivere un nuovo capitolo di politica locale”

GIAVENO – A Villa La Favorita, di fronte ad un attento pubblico, sono stati presentati i candidati delle liste “Lega Salvini Piemonte” e “Insieme si può…” il cui progetto vede alla guida Antonella Grossi come candidato Sindaco. L’attenzione è stata posta dal candidato sindaco alla possibilità di scrivere un “nuovo capitolo di politica locale” attraverso le professionalità di ogni candidato, persone che hanno la capacità di attuare progetti, lavorare per migliorare i servizi, l’umiltà e la capacità di ascoltare la voce della gente, ma soprattutto la grinta e la determinazione necessarie a prendere decisioni per ottenere il migliori risultato a favore dei cittadini e del territorio.

MOLTI PUNTI IN PROGRAMMA

Antonella Grossi ha presentato i punti salienti del programma: proposte concrete e realizzabili con la priorità alle necessità dei cittadini e del territorio. Sviluppo Turistico, come “motore” per rilanciare il commercio ed incrementare le opportunità di lavoro, l’obiettivo è allungare la permanenza degli ospiti in Valsangone, creare un’Area Camper per intercettare nuovi flussi turistici.  Tra i temi anche la riqualificazione del patrimonio abitativo urbano e delle borgate e per incidere in maniera concreta sull’occupazione, defiscalizzazione per 12 mesi, per le nuove attività che occuperanno locali vuoti da almeno un anno.  La Grossi ha poi detto che verrà introdotto il Baratto Amministrativo per agevolare chi è in difficoltà e ci sarà maggior sicurezza con incremento Polizia Locale, perché senza sicurezza non esiste la libertà della persona. Altri punti sono: i parcheggio in convenzione con la Parrocchia S.Lorenzo, il bonus patente, l’ambiente e la tutela della persona.