Crea sito

Elezioni a Giaveno. In caso di vittoria della Lega Stefano Olocco sarà vicesindaco Presentati i punti del programma sul sociale e i giovani

GIAVENO – Tante idee per il futuro di Giaveno sulla sponda Lega, un programma ricco e per alcuni aspetti inedito nel panorama politico locale.  Antonella Grossi e Stefano Olocco ne hanno presentato alcuni aspetti sui quali puntano a “convincere gli elettori giavenesi e andare al ballottaggio per la conquista del palazzo comunale“. La Grossi, prima di descrivere alcuni passaggi del programma, ha ribadito l’intenzione, in caso di vittoria, di nominare come suo vice il segretario della Lega Stefano Olocco.

UN PROGETTO PER I GIOVANI E GLI STUDENTI

La lega proporrà un bonus bebè per le famiglie a basso reddito, e sempre sul sociale, la costituzione di una consulta cittadina che elabori strategie di aiuto e sostegno. in programma ci sarà un capitolo sui giovani, sul lavoro. Riguardo gli studenti potrebbe essere realizzato un progetto di aule studio per insegnare la manualità e partire il bonus patente per i 18enni di Giaveno. “Dobbiamo agire per contrastare l’inciviltà e rendere il paese più pulito – ha detto la Grossi – anche con azioni mirate sull’educazione“.