Eccellenze del territorio: Mangé a nosta moda presenta bontà e artigiani della Val Sangone

Formaggi Giaveno

GIAVENO – Eccellenze del territorio: Mangé a nosta moda presenta bontà e artigiani della Val Sangone.

MANGÉ A NOSTA MODA PRESENTA BONTÀ E ARTIGIANI DELLA VAL SANGONE

Domenica 19 maggio piazza Molines si trasforma in un grande spazio promozionale per le aziende artigiane del territorio. Ci saranno stand di hobbisti con creazioni handmade molto originali, per la prima volta tutti insieme i produttori di vini locali e tantissime degustazioni per scoprire i prodotti delle realtà agroalimentari. Un evento organizzato dall’Associazione Valsangone Turismo insieme a Ca’ del Gust “Mangé a nosta mòda”, format ideato da Marco Fedele, autore e conduttore radiofonico esperto di comunicazione enogastronomica. Il programma della giornata prevede alle 9,30 l’introduzione alla giornata a cura di Stefania Merlo, presidente dell’Associazione Valsangone Turismo. Dalle 10 in poi ci saranno moltissime degustazioni con le aziende locali, che racconteranno le loro tipicità, i “segreti” del loro lavoro e la storia delle loro attività. Si comincia con la colazione a cura di Società agricola Versino (latte crudo e yogurt) e il miele di Sos Amica Ape. Alle 11 si passa direttamente all’aperitivo, sempre “a nosta mòda” con le aziende Prever per il vino, Gravità Zero per la birra e Rerustica per la produzione di formaggi, senza dimenticare l’azienda agricola Barone con i suoi ortaggi di stagione.

NEL POMERIGGIO

Giusto in tempo per l’orario di pranzo, sarà allestito poi un corner food a cura de “Gli Amici della Tora”, che proporranno un menù a base di specialità locali.  Sarà possibile degustare cocktail preparati dal Bar Nepenta. Alle 14,30 una sessione di laboratori per bambini: “Colora e disegna la natura”, “Decora il tuo gelato” con la partecipazione dell’Azienda Agricola Bramante e ancora la dimostrazione di tessitura con un telaio a quattro pedali a cura di Sol&Me. Se vi è venuta fame, dalle 15,30 alle 16,30 è l’ora della merenda, e come non ricordare la più classica delle merende della nonna, ovvero crostate, biscotti o pane e cioccolato. La si va a ricreare con la partecipazione del panificio Il Sorriso – Le delizie del ponte, di Nicolas Vella, mastro cioccolatiere, e con il formaggio dell’Azienda Agricola La Patuana. Uno dei cuochi più noti del territorio, Giuseppe Romeo della Trattoria la Buffa, de “Il Ciabot” che propone cene in vigna e dell’appena inaugurato Bistrot la Torre, propone alle 16,30 uno showcooking con degustazione, utilizzando i prodotti dell’azienda agricola Ezio Versino e il vino di Ezio Canale: si porta l’attenzione alle ricette “a nosta mòda”.

A GIAVENO

Alle 18 incontro con la Presidente della Pro loco Giaveno, Ivana Usseglio Viretta, e alle 18.15, giusto per spezzare un po’ la fame, l’ultima degustazione della giornata con la merenda sinoira a base di vino dei produttori Rhea, di formaggi e salumi dell’azienda agricola Bramante e di birra del birrificio Aleghe, il tutto condito da racconti e storie. Per quanto riguarda la parte hobbistica, sarà allestita un’area dedicata agli artigiani locali. Grande spazio sarà dato a produzioni in legno, pietra, coccio, materiali da cui questi abili artisti riescono a creare piccole opere dell’ingegno. L’ufficio turistico di Giaveno poi, in collaborazione con Racconti e Ricordi della Val Sangone, a corollario degli appuntamenti in giornata, organizza “Un giro nella Giaveno di ieri e di oggi”. Michele Rege, appassionato di storia locale, condurrà i visitatori alla scoperta dei monumenti storici della città, con una particolare attenzione alla storia legata al Cardinal Maurizio di Savoia e alla costruzione dell’Arco Sabaudo, oltre ad un interessante approfondimento sul mondo dei liutai giavanesi. Appuntamento quindi domenica 19 maggio in piazza Molines a Giaveno. Per informazioni ufficio turistico 011 9374053.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.