È necessario sottoscrivere una polizza infortuni? Il parere dell’agenzia Reale Mutua Assicurazioni Prati e Fasci

Reale Mutua Assicurazioni

AVIGLIANA – È necessario sottoscrivere una polizza infortuni? Abbiamo chiesto un parere all’agenzia Reale Mutua Assicurazioni Prati e Fasci di Avigliana. Da una recente indagine alcune persone pensano che, in caso di infortunio più o meno grave, lo Stato si prenda cura di loro in toto. Non ritengono dunque necessario fermarsi a capire come mettere in sicurezza se stessi e la propria famiglia da eventi imprevedibili. In realtà il welfare statale ha subito profondi cambiamenti negli ultimi tempi e sono state ridotte sensibilmente le protezioni e le sicurezze di cui si poteva godere fino a qualche anno fa. Di conseguenza non è più scontato ricevere soldi da parte degli enti pubblici in caso di infortunio e, nel caso si riesca, spesso non bastano a garantire le migliori cure e un tenore di vita dignitoso.

CHI DEVE SOTTOSCRIVERE UNA POLIZZA INFORTUNI

In questo panorama sottoscrivere una polizza infortuni diventa importante non solo per chi lavora in proprio, ma anche per dipendenti pubblici o privati. Senza dimenticare che le persone che non lavorano, non solo disoccupati, ma anche casalinghe e bambini, sono le meno tutelate. Oggi il quadro delle tutele pubbliche è molto vario e dunque i sostegni statali cambiano in relazione alle diverse tipologie di infortunio. Pur garantendo la tutela a tutti, gli aiuti da parte dello Stato sono spesso molto bassi. La situazione migliora di poco nel caso in cui si versino contributi INPS e INAIL come trattenute in busta paga. In quei casi le prestazioni sono un poco più alte, soprattutto per gli infortuni accaduti sul posto di lavoro, ma comunque spesso insufficienti.

PERCHÉ UN’ASSICURAZIONE PRIVATA È IMPORTANTE

Un’assicurazione privata è dunque importante perché permette di ricevere il denaro necessario a sostenere le migliori cure per recuperare la salute. Soprattutto la polizza infortuni serve a tutelare dai grandi imprevisti della vita. Ovviamente, ci spiegano all’agenzia Reale Mutua Assicurazioni Prati e Fasci, una polizza infortuni deve essere adeguata alle singole e specifiche esigenze di chi la stipula. Va valutata attentamente insieme a un consulente assicurativo in grado di delineare un quadro generale e definire i massimali giusti della polizza. Ma soprattutto capace di trovare la formula migliore per tutelarsi dai gravi casi della vita, tra cui l’invalidità e la morte, in modo da proteggere il proprio reddito e la capacità di generarlo. Infine è importante una verifica periodica dell’adeguatezza delle polizze con il passare degli anni e in seguito a mutate condizioni.

Il team della Reale Mutua Assicurazioni Prati e Fasci è disponibile per informazioni nelle sedi di Avigliana, Almese, Sant’Antonino di Susa, Condove, Sant’Ambrogio di Torino, Bussoleno, Susa e Giaveno. Visitate il sito internet.

Reale Mutua Assicurazioni – Avigliana – Corso Laghi, 157

Reale Mutua Assicurazioni – Almese – Via Roma, 8

Reale Mutua Assicurazioni – Sant’Antonino di Susa – Via Torino, 166

Reale Mutua Assicurazioni – Condove – Via Garibaldi, 2

Reale Mutua Assicurazioni – Sant’Ambrogio di Torino – Via Caduti per la Patria, 2

Reale Mutua Assicurazioni – Bussoleno – Via Traforo, 7

Reale Mutua Assicurazioni – Susa – Via Mazzini, 51

Reale Mutua Assicurazioni – Giaveno – Via Roma, 33