È morta Maria Del Savio Bonaudo, fu la procuratrice del caso Cogne, poi avvocato Tanti anni in magistratura seguendo casi difficili

CONDOVE – È morta Maria Del Savio Bonaudo, fu la procuratrice del caso Cogne, poi avvocato.

MORTA MARIA DEL SAVIO BONAUDO

Lutto nel mondo della magistratura e dell’avvocatura. È morta a Torino Maria Del Savio Bonaudo, 76 anni di origini condovesi, ex Procuratrice capo di Aosta. Dal 2002 si occupò direttamente del delitto di Cogne, dove il 30 gennaio Samuele Lorenzi venne ucciso dalla madre, Anna Maria Franzoni. Nel 2008 lasciò la guida della procura di Aosta per indossare la toga di avvocato. All’epoca dopo tanti anni in magistratura il togato aveva detto che, se non avesse avuto la possibilità di andare nelle sedi che lei aveva scelto, avrebbe lasciato la magistratura per andare fare l’avvocato. E così fu.

WWW.LAGENDANEWS.COM

Col passare degli anni, gli investimenti nel settore pubblicitario online sono aumentati notevolmente. La pubblicità sul web propone il grande vantaggio di poter calcolare il proprio budget e tenerlo sotto controllo. Inoltre di monitorare i risultati delle campagne e ottimizzarle strada facendo, studiare i risultati e imparare a replicarli, nonché a incrementarli. Tra l’altro consente di raggiungere un pubblico sempre più ampio, in maniera meno dispendiosa rispetto alle tecniche di marketing tradizionale e su carta. Perciò sì: la pubblicità online è attualmente una risorsa molto importante. Per ogni tipo di azienda e professionista. Informatevi, questo è il link.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.