Da Sestriere a Norcia, cena solidale Sabato 17 dicembre la Pro Loco Sestriere

SESTRIERE – Sabato 17 dicembre la Pro Loco Sestriere, in collaborazione con il Comune e l’associazione Volontari Protezione Civile Sestriere 2035, organizza “Da Sestriere una mano per Norcia e Spoleto”, una cena di solidarietà per la raccolta di fondi a favore delle popolazioni terremotate. L’appuntamento è fissato alle ore 20.00 presso il salone della Chiesa di Sant’Edoardo ed il menù prevede affettati misti, pasta all’amatriciana, dolce, acqua, vino e caffè. Il prezzo base è di 10 euro per gli adulti e 5 per i bambini (chi vorrà potrà donare quanto desidera).

Prevendita presso: l’ufficio del turismo di Sestriere (trasferito a Casa Olimpia in via Pinerolo), Bar Aldo, Neve Sport, Fotografica Martin, Campeggio Chisonetto, Albergo del Centro. L’intera somma raccolta verrà devoluta alla Diocesi di Norcia-Spoleto guidata dall’Arcivescovo Monsignor Renato Boccardo “valsusino” di Sant’Ambrogio.

LA STORIA

Le origini del paese sono molto recenti: il comune sorse infatti per regio decreto il 18 ottobre 1934 su terreni della frazione Sauze di Cesana, separata dal comune di Cesana, dell’ex comune di Champlas du Col, che diventò frazione, e della frazione Borgata, separata dal comune di Pragelato. A partire dal 1930 Giovanni Agnelli, il fondatore della FIAT, che aveva acquistato per 40 centesimi al metro quadrato i terreni, fece costruire, su progetto di Vittorio Bonadè Bottino, due alberghi, che seguono i temi del Razionalismo italiano dell’epoca, tre funivie, costruite dall’impresa tedesca Adolf Bleichert & Co di Lipsia e dirette ai monti Sises, Banchetta e Fraiteve. La vita amministrativa del nuovo comune iniziò il 1° gennaio 1935. Fu ideato lo stemma, una banda nera ed una verde ed in mezzo un paio di sci a rappresentare la vocazione di stazione invernale di Sestriere, e il primo podestà fu Paolo Frà.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Sestriere. Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale You Tube L’Agenda.