Condove: un botto e salta il bancomat, furto in centro al paese

CONDOVE – Condove: un botto e salta il bancomat, furto in centro al paese.

CONDOVE ASSALTO AL BANCOMAT

Dopo il furto in chiesa, a poche decine di metri i ladri hanno anche fatto saltare il Bancomat della Banca UniCredit. È stato prelevato tutto il contante all’interno con gravi danni alla struttura. Sia nella chiesa, che nello spazio antecedente la banca i Carabinieri della Compagnia di Susa hanno recintato l’area e stanno facendo i rilievi utili alle indagini. Nella notte dell’8 dicembre i ladri hanno fatto saltare il bancomat della Banca Unicredit in una zona centrale di Condove, dopo avere fatto irruzione nella Chiesa Parrocchiale. Secondo gli esperti la tecnica utilizzata è quella della “marmotta”, che prevede l’inserimento nel meccanismo di erogazione delle banconote di un ordigno esplosivo per la detonazione. L’esplosione ha fatto scattare l’allarme, che ha allertato i Carabinieri che ora hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili. Poiché negli ultimi giorni in provincia di Torino, come qualche notte fa a Giaveno, sono avvenuti fatti simili, non si esclude l’esistenza di una banda di ladri organizzata.

I CARABINIERI POSSONO ESSERE CONTATTATI CON IL NUMERO UNICO DI EMERGENZA 112

Carabinieri possono essere contattati con il numero unico di emergenza 112. In caso di necessità infatti per contattarli è sufficiente comporre su qualsiasi apparecchio telefonico il numero 112. L’Arma dei Carabinieri è una delle forze di polizia italiane che fa parte contemporaneamente delle forze armate italiane e di pubblica sicurezza. Per le due funzioni i Carabinieri dipendono dal capo di stato maggiore della difesa e dal Ministero dell’interno.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.