Condove: suona la sirena del Comune per il Giorno della Memoria Secondo appuntamento domenica 31 gennaio alle 11,30 in Piazza Martiri della Libertà

FEB banner

CONDOVE – Suona la sirena del Comune di Condove per il Giorno della Memoria a Condove. Già in archivio mercoledì 27 gennaio  in Vicolo Isonzo. C’è stato l’omaggio alla pietra d’inciampo di Mario Bocco, classe 1919, deportato a Mathausen. Ed eccoci ad oggi in Piazza Martiri della Libertà. C’è stato il suono della sirena, gli interventi del Sindaco e del Presidente dell’Anpi. Alla manifestazione hanno preso parte anche Ottavio Allasio, valsusino ex internato, medaglia d’oro al valor civile ed amico di Condove, insieme alla figlia Daniela Allasio. Entrambe le cerimonie si sono svolte senza la partecipazione del pubblico, alla sola presenza di una rappresentanza delle autorità. Gli eventi saranno visibili in streaming sulla pagina   www.facebook.it/comunecondove.

IL SINDACO

Spiega il Sindaco di Condove Jacopo Suppo a margine dell’iniziativa. “Dopo aver ricordato Mario Bocco, deportato condovese, nella mattinata di mercoledì, quest’oggi abbiamo voluto essere nuovamente in piazza insieme all’Anpi per un momento pubblico in cui abbiamo riflettuto sulla necessità di non dimenticare gli orrori dell’Olocausto. Orrori che si ripetono anche ai giorni nostri nei campi di concentramento libici, nei campi di detenzione balcanici o in quelli siriani, nell’indifferenza della comunità internazionale. A ciò si aggiunga un contesto sociale dove la diffusione di messaggi di odio e violenza di ogni genere è all’ordine del giorno. Per questo motivo oggi abbiamo lanciato, anche a Condove, la raccolta firme a sostegno della proposta di legge ‘Stazzema’, che si propone di vietare la diffusione di messaggi, simboli e oggetti riferibili alla sottocultura fascista. Nella costruzione di un mondo davvero giusto e libero per chiunque, anche noi vogliamo dare il nostro contributo“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!