Crea sito

Condove, in biblioteca arriva Amedeo di Savoia Duca d’Aosta Venerdì 15 marzo alle ore 21 presentazione del volume di Dino Ramella

Amedeo Duca d'Aosta

CONDOVE – Venerdì 15 marzo alle ore 21 in Biblioteca ci sarà la presentazione del volume “Il Duca d’Aosta e gli italiani in Africa Orientale”; con l’autore Dino Ramella. La serata è l’apertura della manifestazione organizzata dall’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci di Borgone-Condove dal titolo “La Guerra (vinta) e dimenticata” il connubio condovese ha organizzato una due giorni dedicata alla guerra coloniale del 1935-36 che continuerà sabato 16 marzo, presso la Chiesa di San Rocco.

Il PERSONAGGIO

La nobile figura di Amedeo di Savoia Duca d’Aosta rivisitata a ottant’anni dalla nomina a Viceré d’Etiopia nel suo periodo di governo in Africa Orientale Italiana, fra le storie dei connazionali che emigrarono nel maggiore dei possedimenti coloniali del nostro Paese. Un autentico spaccato di vita dell’Impero, rivissuto attraverso testimonianze dirette, stralci di lettere, opinioni e immagini fotografiche legate ai protagonisti che si stabilirono in Eritrea, Somalia e Etiopia durante gli anni dell’occupazione italiana e dei drammatici eventi che seguirono allo scoppio del secondo conflitto mondiale, dal 1937 al 1943. “Il Duca d’Aosta e gli Italiani in Africa Orientale” ripercorre, attraverso le pagine dei suoi trentatré capitoli riccamente illustrati, tutti i fatti storici di questo periodo della Storia nazionale, in cui le memorie legate al principe si uniscono a quelle degli Italiani e delle Italiane che, per necessità, per dovere o per sfida personale, lasciarono il suolo patrio decisi ad aprire un nuovo capitolo della propria vita in terra d’Africa.