Crea sito

Condove: bloccata da una frana la strada di montagna in frazione Giagli Al lavoro gli operai della Città Metropolitana

CONDOVE – A Condove è bloccata la strada di montagna in frazione Giagli da una frana. Questa mattina gli operai della Città Metropolitana hanno provveduto a mettere in sicurezza il fronte interessato dalla frana di martedì sera. Questo intervento si è però complicato a causa di un nuovo, imponente distacco. Per questo motivo la viabilità sulla Strada Provinciale 200 per tutta la giornata di oggi è stata modificata per permettere il passaggio ai residenti. Per chi deve raggiungere le borgate da Mocchie-Lajetto in su, l’unica strada è quella che sale da Caprie verso Peroldrado fino alla frazione Sigliodo. Invece per chi deve raggiungere le borgate tra Condove e Giagli, può passare sulla Strada Provinciale 200, perché la ditta che sta lavorando alla costruzione della fognatura in località Ceretto ha garantito il passaggio con senso unico alternato. In funzione dell’evolversi dei lavori questa sera l’amministrazione di Condove darà ulteriori comunicazioni.

PERCORRIBILITÀ STRADE

Nella sezione è possibile consultare le modifiche alla viabilità in corso sulle strade della Città metropolitana, ordinate in base al Comune in cui ha sede la modifica. Cliccando sul pulsante presente sulle celle di intestazione è possibile ordinare i dati in modo crescente o decrescente. Il territorio della Città metropolitana di Torino è suddiviso in 11 zone omogenee: deciso all’unanimità dal Consiglio metropolitano approvando la proposta della Commissione competente. Quattro Zone sono nell’area metropolitana di Torino, le altre nei territori montani, collinari e di pianura esterni alla suddetta area. La Commissione che si è occupata dalla zonizzazione ha lavorato riconoscendo e tenendo ben presenti l’identità storica, territoriale, sociale ed economica delle singole realtà ed ha considerato altri parametri, come l’organizzazione dei servizi pubblici.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!