Con Onda Teatro “Lo Spettacolo della Montagna” al Rifugio Amprimo passeggiata teatrale Domenica 1° agosto alle ore 16

BUSSOLENO – Onda Teatro presenta “Lo Spettacolo della Montagna”, festival giunto alla ventiseiesima edizione. Si terranno ventuno eventi in diciannove luoghi, la maggior parte in bassa Valsusa. La straordinaria situazione determinata dalla pandemia, i condizionamenti e i protocolli che ne conseguono, hanno cambiato il senso e la misurazione delle ricadute dell’iniziativa. Tuttavia, la presenza di Onda Teatro in Valsusa da 25 anni permette un confronto costante con cittadini e istituzioni per monitorare esiti, adesioni e presenze. Lo spettacolo della Montagna è una tradizione per il territorio della Valsusa. Dall’edizione 2020, l’iniziativa che da 25 anni raggiunge e coinvolge il pubblico dei comuni e delle borgate montane, si rinnova e si declina al plurale e anche nel 2021 guarda alle montagne con lo spirito di favorire l’incontro di pubblici diversi e lo scambio culturale.

LA MUSICA 

Lo scopo è quello di offrire un progetto artistico di rilevante interesse culturale in territori montani. Un calendario di eventi teatrali e culturali, programmati nei siti d’arte e nei parchi naturalistici, nei cortili delle Caseforti, nelle piazze dei centri storici e in luoghi spesso poco conosciuti dagli stessi abitanti, che ne valorizzano la bellezza e l’importanza storica e sociale. La cultura si muove e si sposta per incontrare il pubblico e coinvolgerlo con appuntamenti progettati con attenzione e cura. La cura indispensabile in questo tempo di pandemia per riprendere la fiducia nei luoghi di incontro e di socialità. Il festival ha da sempre una vocazione itinerante, traccia un percorso che va da Torino alla Valle di Susa, dal Cusio Mottarone al Gran Paradiso, collaborando con altri festival e istituzioni.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.