Che fine ha fatto il Covid? Il parere del dottor Michele Sidoti Lo Studio Dentistico Sidoti è in Viale Gandhi, 7 ad Avigliana. Tel. 011 9399282

AVIGLIANA – Che fine ha fatto il Covid? Abbiamo chiesto un parere al dottor Michele Sidoti, titolare dello Studio Dentistico Sidoti di Avigliana. “Molti mi chiedono che fine abbia fatto il Covid e a cosa sia dovuto il netto miglioramento della prognosi legata all’infezione da SARS-COV2. Questo miglioramento è sotto gli occhi di tutti, se ne sono accorte, bontà loro, anche le virostar. Poco importa che questo dipenda da una migliorata capacità clinica, da una minor virulenza di Omicron o da un ruolo giocato dai vaccini”.

QUAL È LA VERA DISCRIMINANTE NELLA RIDUZIONE DEI SINTOMI E DELLA LETALITÀ DEL COVID?

Prosegue il dottor Sidoti: “Sicuramente tutti questi fattori hanno, e stanno giocando, un ruolo in questa partita, ma in che misura? Molti dicono che sia il vaccino, altri sono dubbiosi, me compreso, ma cosa dicono i dati? Analizzando i dati che si possono trovare, e di questo mi scuso ma in assenza di quelli grezzi occorre accontentarsi di quelli forniti dalle fonti ufficiali, ho cercato di trovare il “colpevole”. Il 30 marzo 2021 a fronte di 3577413 casi totali si registravano 109038 decessi. Calcolatrice alla mano con alcune semplificazioni necessarie per non complicare troppo le cose, diciamo che la letalità (numero di decessi / numeri dì casi * 100) era del 3,048%. La campagna vaccinale era all’inizio, la primavera alle porte e ci si aspettava un netto miglioramento della situazione”.

COM’È EFFETTIVAMENTE ANDATA?

Con metodo analogo – conclude il dottor Sidoti – consultando il sito https://www.worldometers.info/coronavirus/country/italy/ ho calcolato la letalità al 31 giugno ( 2,984%) e al 31 ottobre (2,758%). Perfetto! Dopo l’estate, con il generale Figliuolo stile gosthbuster a punturare tutti ci si aspettava un risultato più eclatante forse, ma dai, va bene. Poi…Il 28 Novembre arriva Omicron in Italia (https://www.agi.it/…/iss-identificato-primo-caso…/) e vai di nuovo con comunicati allarmistici ad alimentare la psicosi di massa. Invece che è successo? È successo che in pochissimo tempo Omicron, che Dio la benedica, è diventata la variante più comune in Italia (https://www.ilsole24ore.com/…/covid-omicron-invade-l…) e, a dire il vero in tutto il mondo. Il 31 dicembre la percentuale tra decessi e casi totali era crollata al 2.235% ed oggi, 25/01/2022 è 1.41%. Questo dato non è sfuggito ai governati di Israele, UK, Usa ed altri che si apprestano a rimuovere tutte le restrizioni ma, evidentemente il governo dei “migliori”, figuriamoci se fosse quello dei peggiori, è distratto a giocare a nascondino con il candidato alla presidenza della repubblica. Andrà tutto ben…. hem, a puttane, non a caso vedevo bene il buon Silvio nazionale come candidato al Quirinale“.

Lo Studio Dentistico Sidoti è aperto con il seguente orario: dal lunedì al venerdì 9-19. Il sabato 9-13.

Studio Dentistico Sidoti – Viale Gandhi, 7. Avigliana – Tel. 011 9399282. Cell. 349 3156732 – E-mail: info@studiodentisticosidoti.it