Cesana: il turismo in Piemonte progetta il futuro partendo dalla Valsusa Amministratori regionali e locali a confronto

CESANA – Si è svolto a Cesana, nella sala Formont, l’incontro “Save the date” sul turismo. Sono intervenuti Fabio Carosso, assessore alla Montagna, Vittoria Poggio, assessore alla Cultura e il consigliere Valter Marin. Quest’ultimo, già sindaco di Pragelato e Sestriere, ha spiegato le esigenze e  le necessità dei comuni turistici montani.  L’incontro di presentazione del progetto “Turismo Piemonte” organizzato dall’Atl Turismo Torino e Provincia. Nella per il noto problema della fase anti Coronavirus hanno potuto partecipare solo gli amministratori della Valsusa. La riunione, la prima che vede i vertici regionali in Valsusa, si propone nuovi modelli e finanziamenti per le strutture di accoglienza e un più vasto panorama d’iniziative legate al turismo e all’accoglienza. Un primo passo attraverso questo incontro fortemente voluto da Marin.

LA BASSA VALLE

Tra i partecipanti anche le realtà amministrative della bassa Valsusa. Spiega il sindaco di Borgone Diego Mele. “Certamente l’alta Valsusa con lo sci è il traino del turismo ma anche in bassa ci sono notevoli potenzialità. Bisogna ricordare che monumenti simbolo come la Sacra di San Michele, l’arte e la cultura possono diventare un ottimo strumento di condivisione tra i due territori. L’impegna adesso deve essere l’unione d’intenti e non le divisione, il comune partecipare valorizzando così un offerta turistica che può diventare unica nel panorama internazionale. In quale valle un turista straniero nella stessa settimana può sciare al Sestriere o Bardonecchia e poi ammirare il borgo medioevale di Avigliana? Visitare e scoprire, oltre la montagna credo possa diventare al chiave di successo di tutta la Valsusa”. All’incontro sono poi stati portati interessanti contributi da parte dei protagonisti dell’evento.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!