Caprie: il Coro CAI UGET ha cantato per la “Fiera della mela” Il repertorio di canti della tradizione alpina

CAPRIE – Caprie: il Coro CAI UGET ha cantato per la “Fiera della mela” (Comune Caprie).

CAPRIE-NOVARETTO IL CORALE” CAI UGET PER LA MELA

Inserito nel ricco programma di eventi previsti in occasione della tradizionale “Fiera della mela” di metà novembre, sabato sera nella chiesa parrocchiale di Novaretto si è tenuto il concerto del coro torinese CAI UGET , di cui è membro il consigliere comunale Andrea Costantino. E’ stato un concerto emozionante e ricco di spunti di riflessione, grazie anche alle introduzioni del simpatico presentatore che in poche battute sapeva contestualizzare geograficamente e storicamente il canto che veniva eseguito dai capacissimi cantori.

CANTI ALPINI PER LA MONTAGNA DELLA VALSUSA

Anche don Franco Davì e il sindaco Torasso, nei loro discorsi di benvenuto, hanno sottolineato la fortuna di poter ospitare nel piccolo comune valsusino un coro di tal fama, anche sul piano internazionale, e hanno porto gli auguri per il traguardo dei 75 anni di attività, che ricorre proprio nel 2022. Il repertorio di canti della tradizione alpina, con le loro sonorità dense e profonde che sono in grado di scuotere l’animo di chi ascolta, ha appagato il numerosissimo pubblico presente. Sintonia e coralità con i testi delle musiche classiche del repertorio che rendono unici questo cori di vallata che, come in questo caso, sanno sempre colpire per la loro professionalità e amore per il territorio.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.