Bonus sui lavori delle facciate delle case, Ruzzola: “Detrazione dall’imposta lorda pari al 90%”

facciata casa

TORINO – “Grazie all’ordine del giorno presentato da Forza Italia ed approvato all’unanimità oggi cerchiamo di ovviare alla criticità che è emersa nel poter usufruire del bonus facciate previsto dalla Legge di Bilancio” afferma in una nota il capogruppo di Forza Italia Paolo Ruzzola. C’è una detrazione dall’imposta lorda pari al 90% delle spese sostenute per gli interventi di recupero o al restauro della facciata esterna di edifici. La norma come è noto ai tecnici ha un grosso problema perchè non esiste la classificazione per zona A e B. E se per la zona A si può facilmente verificare il rispetto delle caratteristiche, risulta difficile ottenere la certificazione per la seconda tipologia di costruzioni.

LAVORI SULLE FACCIATE

Con l’ordine del giorno approvato oggi la Giunta si impegna ad intraprendere ogni iniziativa utile, ad esempio circolari esplicative, per chiarire con quali criteri sia possibile certificare l’assimilazione delle varie aree del tessuto esistente come rientranti nella fattispecie Zona B. “Solo così potremo dare piena attuazione ad una norma che può veramente garantire anche ai cittadini piemontesi di poter utilizzare il Bonus facciate e far ripartire il comparto edile. In particolare oggi con l’emergenza coronavirus che ha bloccato le attività produttive piemontesi“. Conclude Paolo Ruzzola.

Paolo Ruzzola

Paolo Ruzzola

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!