BBBell tra i partner del Premio Piemonte Innovazione 2020 L’iniziativa è promossa e sostenuta dalla Consulta Innovazione di ANCI Piemonte

BBBell

TORINO – BBBell tra i partner del Premio Piemonte Innovazione 2020. A dare la notizia è l’ANCI, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani. A meno di un mese dalla chiusura delle candidature, il Premio Piemonte Innovazione, giunto alla quarta edizione, continua a crescere. L’iniziativa, promossa e sostenuta dalla Consulta Innovazione di ANCI Piemonte, consolida le collaborazioni esistenti nel settore pubblico e privato. E arricchisce la propria rete di partner. Aprendo le porte a nuove realtà d’eccellenza del tessuto economico e produttivo regionale e nazionale. “Numerose in questi anni le novità volte a favorire la diffusione della cultura dell’innovazione nella Pubblica Amministrazione”. Ricorda il vicepresidente di ANCI Piemonte, Michele Pianetta. Ed è proprio in quest’ottica che si collocano le importanti partnership dell’edizione 2020. È, infatti, di questi giorni la notizia della collaborazione con BBBell. Azienda torinese tra i maggiori player nazionali nel settore dei servizi a banda ultralarga e delle telecomunicazioni wireless.

I COMMENTI

Da oltre 15 anni BBBell lavora al superamento del digital divide. Garantendo la connettività anche nelle aree dove la rete tradizionale non arriva non esiste o è satura – commenta il vicepresidente all’Innovazione dell’ANCI regionale, Michele Pianetta –. Si tratta dunque di una partnership molto importante, che rafforza ulteriormente il significato della nostra iniziativa”.

Siamo molto contenti – afferma Enrico Boccardo, Presidente BBBell – di sostenere il Premio Piemonte Innovazione. Quest’anno più che mai, data la delicata situazione che stiamo vivendo. Supportare uno strumento d’eccellenza volto a valorizzare le buone pratiche in materia di innovazione si sposa infatti perfettamente con i nostri valori aziendali. Siamo assolutamente concordi nell’affermare – continua Boccardo – che non esista una vera rivoluzione digitale nella PA, se essa non sia davvero inclusiva e non coinvolga tutte le realtà amministrative anche le più piccole. Penso soprattutto ai Comuni delle aree interne, che noi come BBBell guardiamo da sempre con assoluto interesse e priorità”.

LA COLLABORAZIONE

Nell’ottica della collaborazione con ANCI Piemonte, BBBell fornirà la concessione ad uso gratuito per un anno di servizi cloud. Quali Virtual Machine e Backup per un valore commerciale complessivo di circa 6.500 euro. Tutti i dettagli e il regolamento relativi al Premio Piemonte Innovazione sono disponibili al link.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!