Crea sito

Bardonecchia, una mostra fotografica ripercorre i fasti del 2006 Al Palazzo delle Feste tutto agosto

Bardonecchia, Palazzo delle Feste

BARDONECCHIA – È Organizzata ed allestita dallo Sporting Club Bardonecchia 2006. Sodalizio costituito nei primi anni 2000, è stata inaugurata alla presenza di Francesco Avato. Domenica 11 agosto e prosegue sino a fine mese al Palazzo delle Feste, una mostra di documenti, manifesti. Anche volantini e classifiche di gare di sci alpino e nordico di fondo. Foto relative ad eventi svoltisi dai XXmi Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006, sino al 2010.

La bandiera delle Olimpiadi

LE FOTO

Invito tutti a venire a vedere quanto abbiamo raccolto e messo in mostra, con l’aiuto di amici –. dice Aldo Timon, presidente dello Sporting Club Bardonecchia 2006 – perché la memoria di quel periodo olimpico e post olimpico, non venga dimenticato. Con la concreta possibilità che molti dei protagonisti di quegli anni, alcuni dei quali tutt’ora pensionati attivi, si rivedano tredici e più anni dopo”.

LE OLIMPIADI

I XX Giochi olimpici invernali si sono tenuti a Torino dal 10 al 26 febbraio 2006. Le gare si sono svolte sia a Torino sia in altre otto località del Piemonte. Dal 10 al 19 marzo si sono tenuti, nella stessa sede, i IX Giochi Paralimpici invernali. Precedentemente altre due città italiane erano state sedi di manifestazioni olimpiche. Cortina d’Ampezzo nel 1956 con i VII Giochi olimpici invernali e Roma nel 1960 con i Giochi della XVII Olimpiade. Per i XX Giochi olimpici invernali, furono utilizzati molti impianti sportivi. Alcune strutture vennero realizzate in modo temporaneo per ospitare alcune delle gare in programma. La capacità degli impianti permanenti, realizzati per le olimpiadi o ristrutturati per l’evento e a tutt’oggi funzionanti, è riferita alla capienza del periodo olimpico e non a quella attuale che potrebbe aver subito variazioni.