Crea sito

Bardonecchia: la storia dei Liberali piemontesi A cura di Luca Badini Confalonieri, con l’intervento di Cesare Panizza

BARDONECCHIA – Lunedì 3 agosto alle ore 17.30 al Palazzo delle Feste si svolgerà la presentazione, a due voci, di “Liberali piemontesi e altri profili”, di Vittorio Badini Confalonieri (Torino, 14 marzo 1914 – Bardonecchia, 3 agosto 1993), libro appena uscito per le edizioni del Centro Studi Piemontesi di Torino. Il volume, a cura del figlio Luca, professore ordinario di Letteratura Italiana all’Università di Torino, con un Dottorato all’Università di Bologna, critico e autore di numerosi testi storici e filosofici, che ha più volte tenuto lezioni in diversi Paesi europei e negli Stati Uniti d’America, raccoglie i ritratti di diciassette personalità della politica e della vita pubblica piemontese dell’Ottocento e del Novecento. Da Pellico, Barbaroux, Cavour, Brofferio, Sella, Frassati, Gobetti, Badoglio, Soleri. Poi Einaudi, Brosio, Verzone. Infine Villabruna, Salza, Valletta, Cadorna, Sogno.

CONFERENZA “LIBERALI PIEMONTESI e ALTRI PROFILI”

Sul palco con il curatore lo storico Cesare Panizza, dottore di ricerca in Storia al Dipartimento di Studi storici dell’Università di Torino, che per le edizioni del Centro Gobetti di Torino ha pubblicato un’antologia di scritti sul fascismo di Piero Gobetti e sta curando un volume sugli scritti politici di Luigi Einaudi, secondo Presidente della Repubblica Italiana. Vittorio Badini Confalonieri (Torino, 14 marzo 1914 – Bardonecchia, 3 agosto 1993), laureato in giurisprudenza, avvocato penalista, credente ed einaudiano, oratore raffinato e ironico, padre di Alfonso Badini Confalonieri, vescovo della diocesi di Susa sino all’ottobre 2019, è stato una delle figure eminente del Partito Liberale Italiano (PLI), nella Resistenza e membro dell’Assemblea Costituente, è stato deputato per cinque legislature, presidente nazionale del partito, ministro.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!