Bardonecchia: i primi 150 anni del Traforo ferroviario del Frejus, inaugurato nel 1871 Il progetto definitivo venne redatto da Germain Sommeiller, Sebastiano Grandis e Severino Grattoni

BARDONECCHIA – Il traforo ferroviario del Frejus è un tunnel ferroviario che collega la Francia all’Italia, aperto al traffico ferroviario nel 1871. Corre sotto il Monte Fréjus fra le città di Modane in Francia e la valsusina Bardonecchia in Italia. L’idea di realizzare un traforo ferroviario venne lanciata da un imprenditore di Bardonecchia, Giuseppe Francesco Medail. Nel 1840 Medail presentò un memorandum al re Carlo Alberto nel quale descriveva un tunnel ferroviario sotto il Colle del Frejus. L’idea probabilmente era troppo avanzata per i tempi e Medail morì poco prima di veder coronato il suo sogno. Sempre nello stesso anno, infatti, un ministro di Carlo Alberto, Luigi Des Ambrois, riprese l’idea e commissionò gli studi preliminari. Quintino Sella, appena rientrato in Italia dalla Francia nel 1852 venne chiamato a collaborare al progetto del traforo ferroviario del Frejus. Il progetto definitivo venne redatto da Germain Sommeiller, Sebastiano Grandis e Severino Grattoni.

Bardonecchia Traforo del Freius

Bardonecchia Traforo del Freius

I LAVORI

Lo scavo della galleria del Frejus venne completato il 25 dicembre 1870 ed il traforo fu inaugurato a Bardonecchia il 17 settembre 1871. Il 5 gennaio 1872 transitò sotto il tunnel per la prima volta il treno del collegamento Londra-Brindisi. Denominato Valigia delle Indie. Al momento dell’apertura il Frejus, tuttavia, più veloce e sicuro in ogni condizione meteorologica rispetto al valico. Era il più lungo tunnel ferroviario del mondo e rimase tale fino al giugno 1882. Tuttavia nel 1872 si dovette limitare il traffico. Nell’ultimo tratto presso l’imbocco dal lato di Modane, ad un solo binario per far posto ad opere di sostegno resesi necessarie a causa di fenditure apertesi nel corpo della galleria in quel tratto. Ulteriori smottamenti fecero propendere per una drastica soluzione. A febbraio del 1880 iniziarono i lavori per una variante che escludesse l’ultimo tratto franoso. Essi furono portati a termine nell’ottobre del 1891.

Bardonecchia Traforo del Freius

Bardonecchia Traforo del Freius

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!