Crea sito

A Bardonecchia Artisti a Rochemolles, un successo la passeggiata enogastronomica Due giorni di festa nel vallone del Galambra

Bardonecchia, frazione Rochemolles

BARDONECCHIA – L’Associazione Vivi Rochemolles ha organizzato sabato 25 e domenica 26 “Artisti a Rochemolles” nella frazione di Bardonecchia. Un fine settimana ricco di eventi in puro stile di montagna. Particolarmente apprezzato e partecipato da numerosi turisti e villeggianti saliti sino alla pittoresca frazione di Bardonecchia. A piedi, in auto, con autobus di linea o utilizzando apposite navette.

TRA MUSICA E GASTRONOMIA

Sabato, il tempo incerto, ha condizionato ma non impedito la degustazione di prodotti locali e zonali, l’esibizione di artigiani. Quindi artisti, falconiere e scultori, la visita a due mostre pittoriche e fotografiche, la merenda con goffre. Quindi ballo al suono del trio occitano “Lou Viage”, fisarmonica, chitarra, gironda, che si è esibito nella struttura allestita poco distante dalla chiesetta parrocchiale. Nel tardo pomeriggio si è svolto l’apprezzato intervento del professor Marco Rissone. Ha illustrato in modo esaustivo, con tanto di degustazione finale, alcuni riusciti abbinamenti formaggi, miele e vino.

LA DOMENICA

Quindi la festività sopra Bardonecchia a Rochemolles per Artisti la domenica è iniziata con la Santa Messa officiata da don Paolo Di Pascale. Parroco delle frazioni della Conca, nella chiesa dedicata a San Pietro Apostolo. Un piccolo museo montano meritevole di una visita approfondita, alla presenza delle priore vestite con preziosi costumi antichi, allietata da musica e canti occitani finali. Al termine della funzione è iniziata la quarta “Passeggiata Enogastronomica”. Articolata in sei tappe con altrettante degustazioni, menù dall’antipasto al dolce, dalla carne secca ai canestrelli con marmellata. Innaffiati da vini a scelta e acqua direttamente “stillata” da una delle cinque principali fontane del Borgo.