Crea sito

Bardonecchia: 21° Campionato Nazionale di Sci Dal 21 al 24 marzo le finali del Csi

BARDONECCHIA – La neve della Val di Susa dal 21 al 24 marzo sarà sfumata di arancio e blu, i colori del Centro Sportivo Italiano, che, a Bardonecchia disputerà le finali del 21° campionato nazionale di sci alpino. È la prima volta, nel nuovo millennio, che una finale nazionale di sci Csi si disputa in Piemonte. Si tratta però di un gradito ritorno, visto che nella nota località turistica piemontese dell’Alta Valle di Susa, dagli archivi affiorano immagini e ricordi di alcuni Campanili Alpini Csi, datati 1952.

460 SLALOMISTI IN PISTA

Particolare attenzione sarà riservata ai disabili che potranno concorrere, alternandosi in pista ai “normodotati”. La finale non sarà solo questione di centesimi e di cronometro; come tradizione associativa gli appuntamenti da vivere in una finale Csi non saranno solo sulla neve. Nel pomeriggio di sabato ci sarà il momento associativo “Ski&Joy”, immancabile la Santa Messa, celebrata dall’assistente ecclesiastico nazionale del Csi, don Alessio Albertini. Alle 14,30, dopo gli ultimi e decisivi tempi negli slalom di domenica saranno premiati i campioni nazionali, che saluteranno la Conca di Bardonecchia e i 100 km di piste di discesa di cui: 5 piste nere; 18 piste rosse; 16 piste blu del vasto Comprenso rio di Bardonecchia Ski.