AVIS di Giaveno: domenica donazione straordinaria di sangue intero e plasma Dalle 8.30 alle 11.30 in Viale Regina Elena presso l'autoemoteca Avis

GIAVENO – Avrà luogo nella mattinata di domenica 19 marzo una donazione straordinaria di sangue intero e plasma dell’Avis comunale di Giaveno. Per la donazione e la plasmaferesi ci si potrà recare dalle 8.30 alle 11.30 presso l’autoemoteca che stanzierà nel viale alberato antistante la sede Avis di Viale Regina Elena 19. Per donare occorrerà essere maggiorenni e muniti di un documento di identità. E’ concesso consumare precedentemente una frugale colazione, a base ad esempio di the o caffè e fette biscottate. A seguire sarà offerto ai donatori un piccolo ristoro. Il direttivo ringrazia come sempre quanti vorranno partecipare a questo importante gesto di solidarietà, donando il sangue che è materia preziosa per la vita, fondamentale negli interventi e nei servizi di primo soccorso, in chirurgia e nella cura di malattie oncologiche e trapianti.

L’AVIS

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

IN CITTA’

Oggi è la più grande organizzazione di volontariato del sangue italiana che, grazie ai suoi associati, riesce a garantire circa l’80% del fabbisogno nazionale di sangue. Nel complesso, AVIS può contare su oltre 1.300.000 soci, che ogni anno contribuiscono alla raccolta di oltre 2.000.000 di unità di sangue e suoi derivati. AVIS è presente su tutto il territorio nazionale con oltre 3400 sedi (numero che comprende anche 19 sedi fondate in Svizzera da emigranti italiani negli anni Sessanta). A Giaveno è in Viale Regina Elena al numero 19.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.