Avigliana: Telefono Azzurro in piazza per la raccolta fondi “Fiori d’azzurro” Sabato 24 e domenica 25 aprile in Piazza del Popolo

pet

AVIGLIANA – Sabato 24 e domenica 25 aprile ad Avigliana i volontari di Telefono Azzurro tornano in piazza con i “Fiori d’azzurro”. Il lavoro dei volontari può essere sostenuto con l’acquisto delle piantine o con una donazione. Ad Avigliana saranno davanti all’ingresso della Coop lato Piazza del Popolo. Un fiore per rompere il silenzio è il claim scelto da Telefono Azzurro per la tradizionale campagna Fiori d’Azzurro che i prossimi 25 e 26 aprile tornerà a colorare oltre 1700 piazze italiane, nelle quali sarà possibile acquistare un fiore per promuovere il messaggio Fermiamo gli abusi #diamoglivoce e sostenere le attività di Telefono Azzurro in difesa di migliaia di bambini e adolescenti. L’associazione, infatti, è impegnata da oltre 30 anni nell’ascolto e nell’aiuto dei minori che si trovano in situazioni di pericolo e disagio, ma anche nella diffusione della cultura del rispetto con l’obiettivo di arginare le situazioni di rischio.

L’ASSOCIAZIONE

In Italia non si vedono, ma sono tanti i minori che subiscono violenza fisica e psicologica. Gli abusi sono, infatti, un dramma, che spesso spinge i più deboli a compiere gesti estremi. Solo nel 2019, infatti, Telefono Azzurro, attraverso la linea di ascolto 1.96.96, ha gestito 2.567 casi, mentre con il Servizio 114 Emergenza Infanzia ha preso in carico 1.752 richieste di aiuto e intervento immediato. L’obiettivo può essere raggiunto attraverso il coinvolgimento di tutte le persone che sono impegnate nei diversi ambiti educativi. Genitori e insegnati in primis, ma anche rappresentanti del mondo sportivo, medico e delle istituzioni devono intensificare e amplificare il dibattito e il confronto sulle tematiche che riguardano il rispetto dei diritti dei più piccoli.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.

city car banner