Avigliana, il comune stanzia 12 mila euro per i buoni spesa In aiuto alle famiglie e ai negozianti in difficoltà

AVIGLIANA – Oltre 60 famiglie di Avigliana riceveranno buoni spesa. In questi giorni infatti, attraverso il Conisa e l’Amministrazione comunale, sono in distribuzione presso nuclei familiari in difficoltà, dei voucher del valore di 150 euro. Potranno essere spesi esclusivamente nei negozi di vicinato di Avigliana che hanno aderito al progetto. L’iniziativa, promossa dal Comune di Avigliana e dalla Confesercenti, vede la collaborazione attiva di oltre settanta commercianti che si sono resi disponibili ad accettare i buoni a fronte di un acquisto.

UN’IMPORTANTE INIZIATIVA

La nostra associazione – precisa Myriam Alù, referente di zona Confesercenti – ha già attivato questa iniziativa in altri comuni della zona Ovest e Sud di Torino.  Lo scopo è unire stimolo per il commercio al dettaglio e aiuto sociale. I buoni non saranno utilizzabili nella grande distribuzione e neanche per acquistare tabacchi, sigarette elettroniche, alcolici nè per il gioco d’azzardo”. I buoni spesa sono nominali e spendibili a partire da sabato 8 dicembre e fino al 6 gennaio 2019 nei negozi aderenti al progetto il cui elenco è disponibile sul sito del Comune www.comune.avigliana.to.it.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!