Crea sito

Avigliana, è guerra web tra Cinquestelle in Consiglio Comunale e Cinquestelle in città La consigliera Tatyana Callegari accusa e si dissocia dalla pagina Facebook

AVIGLIANA – Non comincia affatto bene la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle nella città dei laghi. A lanciare un’accusa piuttosto pensante è la consigliera comunale Tatyana Callegari. Scrive l’attivista di Avigliana: “Vorrei mettervi al corrente di un fatto (da stabilire ancora le cause, problema tecnico oppure azione di persone), perché credo sia importante farlo presente. Come gruppo e come consigliera comunale, ci dissociamo completamente dalla pagina FB Movimento Cinque Stelle Avigliana da cui ci ritroviamo estromessi senza motivazione alcuna e senza nessun avviso“.

“HO PROVATO A CONTATTARLI SENZA AVERE RISPOSTA”

La Callegari punta il dito e scrive: “La pagina vedeva come amministratori, me e altri tre attivisti oltre a due attivisti storici che dopo la mia elezione in consiglio, hanno preferito non proseguire il percorso insieme dal momento che la pagina era stata da loro creata, si è trovato l’accordo di poter pubblicare esclusivamente da parte nostra lasciandoli comunque amministratori senza però che pubblicassero nulla. Ho provato a contattarli senza avere risposta, pertanto nè io nè il gruppo degli attivisti di Avigliana, siamo responsabili di quanto viene pubblicato sulla pagina Movimento Cinque Stelle Avigliana. Stiamo cercando di capire cosa possa essere successo e mi auguro sia semplicemente un problema tecnico, ma nel frattempo credo sia opportuno, specificare lo stato attuale della situazione“.