Avigliana: cinque ragazzi al Treno della Memoria Le iscrizioni all'edizione 2022 del Treno della Memoria scadono il 30 dicembre

memoria

AVIGLIANA – Anche quest’anno Avigliana aderisce al Treno della Memoria. Potranno partecipare 5 ragazzi di Avigliana di età compresa tra i 16 e i 30 anni compiuti entro la data di partenza. Le iscrizioni all’edizione 2022 del Treno della Memoria scadono il 30 dicembre 2021 alle 12. I minori dovranno essere accompagnati da un adulto che se ne assumerà la responsabilità. In caso di richieste eccedenti, avrà precedenza sui posti disponibili chi non ha mai partecipato a questa iniziativa e chi è maggiorenne. I moduli completi di tutte le informazioni si possono scaricare qui e inviare via mail a segreteria.avigliana@reteunitaria.piemonte.it, oppure si possono ritirare e consegnare presso gli uffici Cultura e Protocollo.

IL TRENO

Il Treno della Memoria è nato nel 2004 dalla voglia di mettere i giovani in contatto con i luoghi e le città simbolo della Shoah. Un viaggio attraverso la Storia, un’esperienza formativa che permette ai partecipanti di comprendere le conseguenze del Nazismo. Fra gli accompagnatori figurano infatti ex partigiani ed ex deportati, coloro che portano sulla pelle e nell’anima profonde cicatrici del nostro recente passato. Il Treno è l’occasione per onorare attivamente la memoria di chi ha sofferto e perso la vita nei campi di concentramento o di chi ha partecipato alla Resistenza. È altresì una circostanza in cui spiccano collaborazione e senso di comunità. L’ente organizzatore si riserva la facoltà di variare programma e destinazione di viaggio nell’ipotesi in cui l’evolversi della fase pandemica dovesse rendere impossibile un viaggio all’estero o in taluni dei Paesi esteri individuati.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.