Avigliana: alla Certosa 1515 incontro con esperienze sul tema dell’acqua Piste di intervento e di relazione per vivere, proteggere e custodire

AVIGLIANA – Casacomune, Scuola e Azioni, è un’associazione, nata da Libera e dal Gruppo Abele che si occupa di formazione scientifica, di dialogo culturale e incontro con esperienze attive sul campo, per promuovere i valori e le azioni dell’ecologia integrale e della giustizia sociale. Un importante e bellissimo corso con filo conduttore l’importante tema dell’Acqua previsto per i giorni 1-2-3 aprile in presenza presso la Certosa 1515 di Avigliana oppure online. Questo tema, troppo spesso oggetto di profitto e speculazione, non è estraneo all’attuale guerra che sta mettendo ancora più sotto attacco le questioni ambientali e le risorse primarie del pianeta. Per questo è importante riflettere sulle azioni da attuare. L’acqua è un diritto universale dell’uomo e per questo va tutelata. E’ una risorsa limitata e al centro di numerose guerre. Le persone muoiono a causa dell’acqua contaminata. L’acqua inquinata danneggia l’ambiente Nelle tre giornate sono previsti, oltre ad interventi di esperti nei vari settori, anche momenti esperienziali e laboratoriali, testimonianze ed esempi di esperienze virtuose e buone pratiche.

IL CORSO

Il metodo si basa sullo scambio e sulla ricerca, insieme, di piste di intervento e di relazione per vivere, proteggere e custodire la nostra Madre Terra. Aiutati da esperti sulle diverse tematiche ci confronteremo anche con persone che porteranno esperienze concrete di intervento. Per alcune discipline (come la biodiversità) si faranno lezioni in parte all’aperto (tempo permettendo). Il tema dell’acqua rappresenta il filo rosso di questo corso di Intrecci (tra cambiamento climatico, perdita di biodiversità, ricadute sulla salute, questioni legate al cibo, migrazioni ambientali, ruolo delle religioni). Il luogo scelto è la Certosa 1515, sopra il Parco Laghi di Avigliana, sotto la Sacra di San Michele, un luogo di sosta e di pensiero, come ama definirla Luigi Ciotti. Un ex convento di clausura, immerso nel verde, luogo ideale per riflettere e progettare. I destinatari sono persone di tutte le provenienze, interessate ad approfondire le tematiche relative agli squilibri sociali e ambientali. Insegnanti, educatori, studenti, avvocati, responsabili di aziende, persone che militano nell’associazionismo, animatori e persone con voglia di capire e di approfondire.

Locandina grafica acqua

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.