AslTo3: il convegno “l’ossigenoterapia iperbarica nel distretto testa-collo”

TORINO – AslTo3: il convegno “l’ossigenoterapia iperbarica nel distretto testa-collo”.

ASLTO3: CONVEGNO “L’OSSIGENOTERAPIA IPERBARICA NEL DISTRETTO TESTA-COLLO”

Importante convegno a Pinerolo, il 24 e 25 novembre prossimi, organizzato dalla S.C. Otorinolaringoiatria AslTo3, diretta dal Dott. Mauro Magnano, per parlare di ossigenoterapia iperbarica. Il tema è ancora poco dibattuto e la sua applicazione in medicina sta assumendo, soprattutto in questi ultimi 15 anni, sempre maggiore rilevanza. L’ospedale di Pinerolo si propone ora, con questo convegno, come sede di confronto fra esperti, dedicando due giornate alla formazione di medici chirurghi, specialisti otorinolaringoiatri, chirurghi maxillo-facciali, radioterapisti, oncologi, medici iperbarici e subacquei. Nata per il trattamento delle malattie da decompressione, l’ossigenoterapia iperbarica utilizza l’ossigeno come “farmaco”, assunto in ambienti dedicati, le camere iperbariche, a pressioni superiori a quelle che si trovano in natura. Nel tempo questa tecnica è andata acquisendo indicazioni terapeutiche sempre più ampie. Aumentando l’apporto di ossigeno ai tessuti è infatti possibile stimolare l’attività antimicrobica, la capacità di guarigione dell’organismo, una maggiore vascolarizzazione (angiogenesi) e in generale la riduzione dell’infiammazione. Grazie all’aumento dell’ossigeno, viene ripristinata l’ossigenazione dei vasi sanguigni danneggiati o carenti, permettendo alle aree in sofferenza di riprendere le loro funzioni e di contrastare i danni che l’ipossia ha provocato.

IL CONVEGNO

I lavori del congresso affronteranno tuttavia anche altri ambiti di applicazione, come le necrosi indotte nei tessuti sani là dove si è impiegata la radioterapia per curare il tumore, la rallentata guarigione delle ferite e le infezioni necrotizzanti dei tessuti molli. Si esamineranno inoltre le potenzialità terapeutiche del trattamento nelle complicanze chirurgiche e dopo radioterapia, in pazienti affetti da tumore del distretto testa–collo. Si affronterà infine, ed è l’appuntamento più originale del convegno, il tema del “precondizionamento” con ossigenoterapia, ossia la possibilità di utilizzare l’ossigenoterapia come trattamento di supporto ad attività di chirurgia e radioterapia, impiegate per la cura dei tumori del distretto testa-collo. Presidente onorario del convegno sarà Francesco Pia (già Direttore della Clinica ORL – Università del Piemonte Orientale) e Presidenti dell’evento Mauro Magnano (Direttore S.C. ORL AslTo3) e Lidio Maffi (Direttore Sanitario Camera Iperbarica – Torino).

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.