Alpini di Giaveno: la Protezione Civile ANA al lavoro sul ponte radio dell’Aquila I volontari di Protezione Civile sono stati impegnati nella giornata di giovedì

GIAVENO – Le Squadre di Protezione civile ANA al lavoro sul ponte radio dell’Aquila. Il 28 maggio Intervento del Nucleo Telecomunicazione della Protezione Civile Alpini della Sezione di Torino. Con loro la Squadra di Protezione Civile del Gruppo Alpini Giaveno-Valgioie all’Aquila di Giaveno. I volontari di Protezione Civile sono stati impegnati nella giornata di giovedì per la riparazione ed il ripristino del ponte radio di Ptezione Civile ANA. E’ sito nei pressi della Cappella dell’Aquila e del Bivacco 3° Alpini, a circa 2.000 metri di quota. Il Ponte Radio è stato danneggiato dagli ultimi forti temporali. A seguito delle operazioni di riparazione, il ponte radio è stato riattivato. Adesso è nuovamente al servizio delle forze di Protezione Civile ANA. Sul posto il Capogruppo di Giaveno, Luciano Palumbo e Paolo Ravazza e Mauro Bernardi del Nucleo Telecomunicazione della Sezione di Torino.

Giaveno Alpini

LA PROTEZIONE CIVILE DELL’ANA

La Protezione Civile dell’ANA nasce in pratica all’inizio degli anni ottanta, come attività organica ma si può dire che il germe sia stato gettato nel 1976 nel Friuli devastato dal terremoto in cui l’Associazione Nazionale Alpini prendeva coscienza di avere nelle sue fila un patrimonio di esperienze, volontà entusiasmo che poteva essere canalizzato là dove se ne rilevava la necessità. Da allora è stato un crescendo di coinvolgimenti, addestramenti, acquisizioni di materiali. Inoltre mezzi ed esperienze ma anche e, forse, soprattutto di realizzazioni di interventi. La nostra Protezione civile è sempre presente dove viene richiesta. Sia al livello di Dipartimento della Protezione civile presso la presidenza del Consiglio dei Ministri. Anche nei territori montani per l’antincendio boschivo e nelle opere di prevenzione in cooperazione con Comuni. Poi Province, Comunità Montane e Regioni.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!