Alpignano: striscione in comune per Giulio Regeni, Patrick Zaki e Aleksej Navalny La campagna nazionale lanciata da Amnesty International

ALPIGNANO – Verità per Giulio Regeni e libertà per Patrick Zaki eAleksej Navalny, così lo striscione sistemato sul Palazzo Comunale di Alpignano. L’amministrazione e i gruppi del Consiglio Comunale si sono impegnati ad aderire alla campagna nazionale lanciata da Amnesty International. Italia “Verità per Giulio Regeni”. La delibera è stata inoltrata per conoscenza alla presidenza della Camera e del Senato e all’associazione promotrice. Giulia Groppi ha già risposto con il seguente messaggio. “La ringrazio a nome di Amnesty International Italia per la comunicazione. È importante sapere che le istituzioni sono attente a questa vicenda. Il rispetto dei diritti umani, a partire dal caso di Giulio Regeni fino alla detenzione arbitraria di Patrick Zaki e dei tantissimi prigionieri politici nel paese, costituisce un elemento fondamentale che l’Italia e l’Unione Europea devono tenere in considerazione nel prosieguo dei rapporti con l’Egitto. Felici di contare sul sostegno delle amministrazioni locali”

AD ALPIGNANO

Con l’esposizione dello striscione desideriamo onorare Giulio e Patrick e Aleksej e tutti i giovani che si impegnano nello studio e nella ricerca, che hanno fiducia nel coinvolgimento civile e sociale, che desiderano superare i confini del proprio paese per aprirsi al mondo cercando un confronto leale e costruttivo. Non possiamo ridare la vita a Giulio, ma possiamo portare avanti le sue idee e dobbiamo sollecitare l’adozione di tutte le misure per ottenere la verità sul suo sequestro, sulle torture e sulla sua uccisione. Ugualmente dobbiamo esigere trasparenza per Patrick affinché possa riconquistare la libertà e la possibilità di tornare in Italia. È importante mantenere sempre alta l’attenzione sulla difesa dei diritti umani contro la segregazione e il razzismo, per la libertà di espressione e di promozione sociale.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!