Crea sito

Alpignano, arrestato un piromane che ha dichiarato: “Mi da fastidio l’erba alta” I Carabinieri l'hanno colto sul fatto grazie alle segnalazioni

Alpignano, i carabinieri sul luogo dell'incendio

ALPIGNANO – Ieri, 27 agosto in tarda mattinata, ad Alpignano, sulla variante della Strada Provinciale 24, alcuni automobilisti hanno segnalato la presenza di un uomo che stava appiccando del fuoco nella vegetazione a bordo strada. L’immediato intervento dei Carabinieri della Compagnia di Rivoli ha consentito di accertare che c’era un incendio in atto e di individuare il responsabile poco distante, mentre si stava allontanando su di una bicicletta.

Le fiamme hanno bruciato 3 mila metri di campi

L’uomo, un 56enne italiano di Alpignano, disoccupato, con precedenti di Polizia, è stato arrestato per incendio e ha ammesso di aver appiccato le fiamme perché gli dava fastidio l’erba alta. L’uomo è stato collocato ai domiciliari. Le fiamme, appiccate in cinque punti differenti e che hanno interessato circa tre mila metri di area campestre, sono state spente dai Vigili del Fuoco di Rivoli.