Almese Volley: serie C, chiusa la regular season con una vittoria Le ragazze hanno fatto un campionato incredibile

volley almese

ALMESE – Almese Volley, termina la regular season con una giornata che ha molte risposte ancora da dare, tre squadre si giocano il primo posto, la lotta per la salvezza diretta ancora apertissima. Almese e Pinerolo rientrano tra le gare che devono portare punti a tutte e due le squadre; l’Isil a -1 dalla vetta e Pinerolo per mantenere il posto salvezza. Pinerolo si presenta in via Granaglie con la fama di ammazza grandi, dopo la vittoria a Rivarolo della scorsa settimana.

L’ALMESE VOLLEY IN CAMPO

Almese parte subito forte, non lascia spazio alle giocate avversarie e riesce a limitare le bordate di Tosini su tutte; Cisi infermabile in posto 2 suona la carica; un passaggio a vuoto nel cambio palla fa rientrare la squadra di coach Betteto (ex di turno), ma dalla battuta arriva il break decisivo, 25/21 e primo urlo almesino, dove il pubblico che è accorso in gran numero fa un tifo assordante. Nel secondo set arriva la reazione delle ospiti, in battuta arrivano i primi break, il resto lo fa posto 4 che non lascia spazio alla rimonta verdeblu, 15/25, 1-1.

BELLA PROVA SOTTO RETE

Il terzo set parte con la reazione almesina, al centro Rista e Viotto riescono a trovare le traiettorie giuste, in palla alta arrivano le soluzioni che non si erano trovate nel secondo set; Greco e Morando in posto 4 picchiano forte, il resto lo fanno delle difese spettacolari e scambi lunghi tra gli applausi del pubblico, 25/17, 2-1 Isil Massi. Almese prova a dare il colpo finale partendo nella quarta frazione con il piede giusto, ma appena abbassato il ritmo Tosini e compagne alzano la testa e provano a giocarsi il tutto per tutto; le almesine non riescono a rientrare complice qualche errore di troppo, 20/25, 2-2.

IL COACH

Coach Giovale commenta la gara. “Le ragazze hanno giocato un’ottima gara, per provare a prendersi il primo posto che meritavano; purtoppo il periodo covid di inizio aprile ci ha messo in difficoltà, abbiamo lasciato sul campo 3 punti che sono fondamentali per il primo posto, è un vero peccato perché escluso il quei 10 giorni, le ragazze hanno fatto un campionato incredibile, ad un livello molto alto, con pochissimi alti e bassi; era l’obiettivo nostro di essere ancora competitivi a questo livello e provare a farlo mantenendo un livello alto; le ragazze ci sono riuscite e devo fare loro i complimenti per tutto lo straordinario lavoro fatto; le ragazze ci tengono anche a ringraziare lo splendido tifo di questa sera perché ha fatto la differenza, e invitano tutti per le tre partite di playoff casalinghe”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.