Almese: la mostra fotografica “Il Cammino del Cielo. Le Vie Francigene del Piemonte” Al Ricetto per l’Arte

ALMESE – Sabato 12 settembre, presso il Ricetto per l’Arte di Almese è stata inaugurata la mostra fotografica “Il Cammino del Cielo. Le Vie Francigene del Piemonte”. A cura dei fotografi de Il Terzo Occhio photography. Questa importante esposizione realizzata con il patrocinio della Regione Piemonte e dell’Unione Montana Valle Susa ha dato il via a una serie di iniziative per riscoprire gli antichi percorsi a piedi e in bicicletta. Organizzate in collaborazione con l’ASD Scott Sumin di Sant’Ambrogio di Torino e il CAI di Almese.

IL PROGETTO

Nell’ambito del Progetto delle Vie Francigene, giovedì 1 ottobre, l’Associazione culturale Cumalè e il Comune di Almese, con il patrocinio dell’Unione Montana Valle Susa, propongono la conferenza “La Via Francigena della Valsusa tra Arte, Natura e Fede”, che si terrà al Teatro Magnetto di Almese (via Avigliana, 17) alle ore 21. La serata sarà condotta da Don Michele Dosio di Almese, il quale illustrerà i luoghi del cammino e fornirà utili consigli su come affrontare l’itinerario, avendolo già percorso molte volte in questi anni. Presenta la giornalista Anna Olivero. La prenotazione è obbligatoria: 328.9161589 cumale.ass@gmail.com

LA VIA FRANCIGENA

La Via Francigena è parte di una serie di percorsi, detti “vie Romee”, che dall’Europa occidentale, in particolare dalla Francia, conducevano fino a Roma, e da cui proseguivano verso la Puglia, dove vi erano i porti d’imbarco per la Terra Santa. Meta di pellegrini e crociati. Con l’itinerario primitivo, dal X al XII secolo, si entrava in territorio italico dal colle del Gran San Bernardo, per scendere in Valle d’Aosta, poi a Ivrea ed infine a Vercelli. Nel corso del XII secolo. Invece, acquisì maggiore rilevanza l’altro percorso, ovvero quello che entrava in Italia dalla Valle di Susa attraverso il Colle del Moncenisio. Talvolta anche il Colle del Monginevro. “La Via Alta”, così è chiamato il tratto della Via Francigena che conduce dalla Val di Susa a Vercelli. Un itinerario culturale che attraversa le Alpi e invoglia alla scoperta di un territorio eccezionale, che sorge nel cuore delle montagne, dove tesori culturali e perle della natura si intrecciano.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!