Crea sito

Alla Villa Romana di Almese “Archeologia e Musica” Sabato 8 agosto il pomeriggio

Caselette, la Villa Romana

ALMESE – Dopo un lungo periodo di chiusura a causa dell’emergenza sanitaria domenica 2 agosto, la Villa romana di Almese riapre. Con un calendario fitto di appuntamenti fino alla fine di ottobre. Tra questi, “Archeologia e Musica”. L’evento pensato dal Comune di Almese in collaborazione con l’Associazione Ar.c.A.. Si terrà sabato 8 agosto nei pressi del sito storico almesino. La giornata prevede due turni straordinari di visita a cura dell’archeologo Gabriele Gatti, che condurrà i visitatori alla conoscenza della storia, la cultura e le funzioni del sito nel contesto della romanità in Val di Susa. Primo turno: ore 16; secondo turno: ore 17.15.

AD ALMESE

Dalle ore 18.30, invece, la Villa Romana i Almese sarà cornice dell’evento “Donne di fiori nel barocco piemontese”, che vedrà protagonista Gabriella Perugini, musicista specializzata nel liuto e in altri strumenti a pizzico dell’epoca barocca, che per l’occasione sarà accompagnata dalle arti delle colleghe Annagrazia D’Antico (danza) e Elisabetta Coraini (voce narrante). “Dopo il successo e la partecipazione all’Arboreto didattico di Pian dei Listelli, abbiamo pensato di  fare il bis proponendo una nuova data del concerto di liuto di Gabriella Perugini – ha dichiarato l’Assessore Sara Gamba -. Come per l’appuntamento di luglio, anche questa volta la location che abbiamo scelto, grazie anche alla collaborazione con l’associazione Ar.c.A. che gestisce le visite alla Villa romana, è davvero suggestiva. Invito tutti quanti a partecipare per trascorrere“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!