Alessandro Mele da Avigliana alla Nazionale di Arrampicata Sportiva Quest’anno vestirà la maglia azzurra ai prossimi appuntamenti della Coppa Europa

AVIGLIANA – Alessandro Mele, giovane atleta valsusino di Avigliana, classe 2005, quest’anno vestirà la maglia azzurra ai prossimi appuntamenti della Coppa Europa giovanile di arrampicata sportiva. Alessandro esordisce nella Nazionale Giovanile Under 16 in tutte le tre specialità dell’arrampicata sportiva: Boulder, Lead e Speed, quest’ultima solo per concorrere alla combinata. Il primo appuntamento di Coppa Europa specialità Boulder si svolgerà a Soure in Portogallo il 27 e 28 aprile. Sulla sua pagina Facebook, riferendosi alla divisa della nazionale ha scritto: “E’ per me un grande onore indossarla e poter rappresentare l’Italia ai Campionati Giovanili Europei. Un nuovo punto di arrivo e di partenza verso nuove e stimolanti sfide“.

UN AVIGLIANESE NELLA NAZIONALE GIOVANILE DI ARRAMPICATA SPORTIVA

Questo risultato è frutto di un impegno costante che negli ultimi anni lo ha visto allenarsi duramente senza mai risparmiarsi ottenendo sempre risultati eccellenti. Frequenta il gruppo sportivo agonistico del B-side, storica società torinese di arrampicata, i suoi allenatori sono Jean-Pierre Bovo, Anais Sandrini e Luca Giammarco. Alessandro detiene il titolo di campione italiano 2018 categoria U14 e quest’anno si è aggiudicato il titolo di campione della macroregione Nord Ovest categoria U16 in attesa dei prossimi campionati italiani di arrampicata, a giugno. Da gennaio 2019 partecipa alle gare di Coppa Italia, confrontandosi con i “grandi” dell’arrampicata, ottenendo ottimi piazzamenti per essere l’anno d’esordio.