Al via il XXVI Valsusa Filmfest: il 26 marzo è atteso Reinhold Messner Al Palazzo delle Feste di Bardonecchia e alle ore 20 al Teatro Magnetto di Almese

everest

ALMESE – BARDONECCHIA – Reinhold Messner è il grande ospite dell’edizione in un doppio appuntamento in programma il 26 marzo  alle ore 16:30 al Palazzo delle Feste di Bardonecchia e alle ore 20 al Teatro Magnetto di Almese. In entrambi gli eventi, il mitico alpinista, esploratore e scrittore sarà inizialmente a disposizione del pubblico insieme ad Alessandro Filippini per firmare copie del loro libro “Noi, gente di montagna”. L’evento di Bardonecchia proseguirà con la proiezione del docufilm “Fratelli si diventa. Omaggio a Walter Bonatti, l’uomo del Monte Bianco” di Alessandro Filippini e Fredo Valla. L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria presso l’Ufficio del Turismo oppure scaricando l’app APPyBARDO (non compatibile con il sistema iOS). L’evento di Almese proseguirà con la conferenza in cui Messner racconterà quanta parte della sua vita è legata al Nanga Parbat. Il biglietto di ingresso è di € 10,00, i posti sono sold-out, ma è possibile iscriversi a una lista d’attesa per eventuali defezioni inviando un email a segreteria@valsusafilmfest.it.

IL FESTIVAL

Si svolge tra il 25 marzo e il 7 maggio 2022 la XXVI edizione del Valsusa Filmfest, festival cinematografico e culturale sui temi del recupero della memoria storica, della montagna e della difesa dell’ambiente che da 26 anni anima un territorio aperto all’incontro e al confronto culturale. Il programma prevede quindici eventi programmati in nove comuni della Valle di Susa – Almese, Avigliana, Bardonecchia, Bussoleno, Chiusa di San Michele, Condove, Moncenisio, Oulx – due eventi a Giaveno, arrivando per la prima volta in Val Sangone, e un evento a Torino, il 25 aprile al Museo Diffuso della Resistenza.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.