Al MAG Maria Ausiliatrice di Giaveno: “Auguri, mamma. Tu dai sapore alla mia vita” Cartoncino, forbici, colla e pennelli a disposizione dei piccoli artisti

GIAVENO – Attività al MAG Maria Ausiliatrice di Giaveno. “Auguri, mamma. Tu dai sapore alla mia vita”. Questo è uno dei pensieri realizzati dai bambini della quinta primaria del Mag per le loro mamme. Hanno lavorato per giorni per fare disegni e piccoli lavori. Le insegnanti delle varie materie si sono coordinate per permettere ai ragazzi di eseguire le loro opere anche in lingua inglese. Cartoncino, forbici, colla e pennelli a disposizione dei piccoli artisti, ansiosi di presentare alla mamma un pensiero importante. E quest’anno, dopo tante difficoltà, preoccupazioni e tanta Dad, la figura materna merita davvero una celebrazione speciale.

TRADIZIONE E INNOVAZIONE

Alla tradizione di una scuola che in 120 anni di attività ha cresciuto e formato generazioni, si è sempre accompagnata l’innovazione. Negli ultimi anni internazionalizzazione ed informatizzazione sono entrate nella mission. Prova ne è che in tempo di Covid il Mag non si è mai fermato, lavorando tutti i giorni su piattaforma multimediale. Il MAG Maria Ausiliatrice di Giaveno oggi è una scuola che continua la tradizione dell’accoglienza e dell’attenzione ai giovani, attualizzando il suo insegnamento alla luce delle richieste della società, puntando quindi sulla formazione di cittadini globali.

L’ORIGINE DELLA FESTA DELLA MAMMA

La Festa della Mamma è legata a diverse antiche celebrazioni, ma non correlate alla celebrazione di oggi. Il 24 dicembre 1933 ad esempio in Italia fu celebrata la Giornata nazionale della Madre e del Fanciullo, nell’indirizzo della politica della famiglia del governo fascista. Quel giorno vennero premiate le madri più prolifiche d’Italia. Fu una celebrazione occasionale e per questo non si può affermare che sia l’inizio della Festa della Mamma in Italia. La Festa della Mamma come la si intende oggi è nata invece a metà degli anni cinquanta in due diverse occasioni, una legata a motivi di promozione commerciale e l’altra invece a motivi religiosi.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.