Aggiornamento sulle vaccinazioni in Piemonte: arrivate le prime dosi di AstraZeneca Serviranno per l’avvio della vaccinazione di Forze dell’ordine, Forze Armate e Polizia municipale

TORINO – Aggiornamento sulle vaccinazioni in Piemonte: arrivate le prime dosi di AstraZeneca. Sono 6619 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 17.30 di ieri). A 5366 è stata somministrata la seconda dose. Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 264.218 dosi (delle quali 120.999 come seconda), corrispondenti al 91,5% delle 288.850 dosi finora disponibili per il Piemonte. Il totale non comprende le prime 17.800 dosi di AstraZeneca arrivate ieri mattina nel San Giovanni Bosco di Torino. Serviranno per l’avvio da oggi della vaccinazione di Forze dell’ordine, Forze Armate e Polizia municipale.

LE FORZE DELL’ORDINE

In particolare, in merito alle vaccinazioni in Piemonte, questa fornitura è destinata a Carabinieri, Polizia di Stato ed Esercito, che saranno i primi a partire. I Carabinieri presso la struttura del Primo Reggimento Piemonte a Moncalieri, che farà da punto vaccinale per l’area di Torino e parte delle aree di Asti e Cuneo. L’Esercito invece farà riferimento all’ex Ospedale militare Riberi di Torino. Sempre nei prossimi giorni inizierà la vaccinazione degli agenti della Polizia di Stato con il supporto dei punti vaccinali e del personale sanitario delle Asl territoriali. Esercito, Carabinieri e Polizia di Stato per il territorio di Torino ritireranno domani le dosi di AstraZeneca arrivate all’ospedale San Giovanni Bosco. Mentre la Protezione civile regionale provvederà a consegnarle alle Asl territoriali.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale You Tube L’Agenda.