Almese: la Befana chiude il Presepe artistico a Borgata Bertolo di MARIO RAIMONDO

Almese BefanaAlmese Befana

ALMESE – Ad Almese la Befana chiude il Presepe artistico a Borgata Bertolo. Chiosa la filastrocca: “L’Epifania tutte le feste si porta via…”. Ed è stato così anche per quest’edizione 2019 / 2020 del Presepe Artistico al Borgo degli Gnomi a Borgata Bertolo ad Almese. Una folla continua, formata da adulti e tanti bambini, s’è letteralmente fiondata nell’ultimo giorno di apertura del presepe, per vedere la Befana ed ammirare il grandioso presepe che, con l’arrivo dei Re Magi alla capanna della Natività, chiude la venticinquesima edizione.

LA BEFANA CHIUDE IL PRESEPE ARTISTICO

E’ stata un’edizione incredibile – ci dice Rita Dosio – per l’enorme numero di persone che da ogni dove è salita fin quassù. Voglio ringraziare tutti, ma veramente tutti, quelli che sono venuti qui allietandoci della loro presenza così come quelli che con il loro lavoro hanno permesso che quest’ edizione anche quest’anno si realizzasse in questa forma semplice e grandiosa che ricorda quell’evento unico della Storia che è la Natività”. Un’ edizione simbolica per la numerologia – la venticinquesima – un quarto di secolo in crescendo che ha fatto dell’idea originaria di Vittorio Bonacina e Rita Dosio uno dei presepi più caratteristici di tutta Italia. Che oggi ha chiuso davvero col vento in poppa, per colpa quell’arzilla vecchietta che il sei di gennaio si presenta sul calendario. Ma non temete: passeranno i mesi e nel Bosco degli Gnomi un’ altra volta tornerà Natale. E di nuovo sarà presepe.

Almese Befana

Almese Befana

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!