A Susa e Mompantero il 25 Aprile per non dimenticare i caduti di tutte le guerre Con l’accompagnamento della Fanfara Ana Val Susa e la Banda Musicale di Mompantero

(foto Paolo Borea)

SUSA – La celebrazione del 25 aprile, condivisa dai comuni di Susa e Mompantero, ha avuto inizio in località Coldimosso, con la deposizione di una corona al cippo dei caduti. Dopo la messa celebrata nella cattedrale di Susa, il corteo, con le autorità civili e militari, le associazioni ex combattenti e d’arma, con l’accompagnamento della Fanfara Ana Val Susa e la Banda Musicale di Mompantero, si è trasferito presso il monumento ai caduti, con l’omaggio floreale e l’allocuzione del sindaco Sandro Plano.

A MOMPANTERO

La commemorazione, alla quale hanno partecipato le associazioni d’arma e civili, è poi proseguita in piazza Bolaffi a Mompantero, con la deposizione floreale, il discorso del sindaco Piera Favro La ricorrenza è stata anche l’occasione per visitare il museo civico della resistenza e deportazioni.

ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

L’anniversario della liberazione d’Italia, anche chiamato festa della Liberazione o semplicemente 25 aprile è una festa nazionale della Repubblica Italiana che ricorre ogni anno. È un giorno fondamentale per la storia d’Italia e assume un particolare significato politico e militare. Perchè simbolo della vittoriosa lotta delle forze armate alleate anglo-americane contro il governo fascista della Repubblica Sociale Italiana e l’occupazione nazista. Il 25 aprile 1945 è il giorno in cui fu proclamata l’insurrezione generale in tutti i territori ancora occupati dai nazifascisti.  Nell’aprile 1945 gli alleati contavano circa 270 mila soldati, più di 30 mila e oltre 2 mila pezzi di artiglieria e mortai e migliaia di veicoli. La liberazione del Nord iniziò il 2 aprile. Analogamente l’azione diversiva sulla costa tirrenica iniziò il 5 aprile. Il 9 aprile, dopo massicci bombardamenti ed un intenso fuoco di preparazione dell’artiglieria, iniziò l’attacco generale. La svolta nell’offensiva avvenne il 20 aprile.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!