Crea sito

A Sauze d’Oulx: la terza edizione della Faro Sky Challenge Sabato 15 giugno dedicata a Vincent Hawkins

Sauze d'Oulx, la Faro Sky Challenge

SAUZE D’OULX – Torna la Faro Sky Challenge e cambia stagione. Dopo due edizioni andate in scena nel mese di settembre, la terza gara in salita al Faro degli Alpini è in programma per sabato 15 giugno. Non solo cambio di data, ma anche una corsa che vuole da quest’anno ricordare un grande personaggio: Vincent Hawkins. L’appuntamento è per sabato 15 giugno quando si tornerà a correre in verticale al Faro degli Alpini in cima al Monte Genevris che domina Sauze dall’alto dei suoi 2536 metri.

DUE GARE

Due le gare in programma in un’unica manifestazione. Ci sarà la Vertical con i suoi 3.5 km di sviluppo e 1000 metri di dislivello positivo, partenza da Sauze d’Oulx con arrivo in vetta al Monte Genevris e la 1/2 Vertical da 1.8 chilometeri con un dislivello positivo di 500 metri. La Vertical partirà alle 15 da piazza Assietta con partenza controllata per i primi 1000 metri di strada fino ad arrivare in località Grand Villard: di qui si sale e alle ore 15,45 è previsto primo arrivo in vetta. Stesso orario e stesso percorso con la ½ Vertical che però si fermerà in località Genevris, con il primo concorrente atteso per le 15,20. Le premiazioni si terranno poi presso il parco del bar ristorante K2 di piazza Assietta alle ore 18, a seguire apericena con festa e musica per ricordare al meglio Vincent Hawkins a cui è dedicata la gara.