A San Giorio, le fiabe e le leggende in viaggio con l’asino Venerdì 15 luglio al Cortavetto

SAN GIORIO – Venerdì 15 luglio, alle ore 21,30, al Cortavetto, Paradiso delle rane, Ondateatro proporrà lo spettacolo dal titolo: Fiabe elegende in viaggio con l’asino” con Geraldina La Sommaire e Claudio Zanotto Contino, azioni e suoni Silvia Ribero e Angela Rottensteiner- Una selezione di storie delle valli alpine e delle colline del Piemonte. Storie della tradizione che narrano di contadini, pastori, uomini selvatici dei boschi, minatori, eremiti, diavoli, streghe, fate, folletti ed animali: la Volpe e il Lupo naturalmente. L’obiettivo dello spettacolo è quello di restituire l’aspetto orale al grande patrimonio di fiabe e leggende della tradizione.

A concludere questo viaggio ricco e suggestivo, il racconto della leggendaria storia di Colombano Romean che nel 1533 realizzò un’impresa incredibile: scavare nella montagna dei Quattro Denti una galleria di 500 metri in completa solitudine e servendosi della sola forza delle braccia e di rudimentali attrezzi. In caso di pioggia lo spettacolo si terrà presso il Centro Polivalente. Esopo è considerato l’iniziatore della favola come forma letteraria scritta. Per “Favole di Esopo” (in lingua greca: Aἰσώπου μῦθοι) si intende la raccolta di 358 favole contenute nell’edizione critica curata da Émile Chambry costituite probabilmente da un nucleo primario di favole a cui, nel corso dei secoli, se ne sono aggiunte altre di varia origine. Le favole di Esopo si possono descrivere come archetipiche; la stessa definizione corrente di “favola” è basata principalmente sulla favola esopica. Si tratta di componimenti brevi, in genere con personaggi che sono animali personificati, con lo scopo esplicito di comunicare una morale. Ciascuna favola possiede alla fine un motto di spirito o una morale, atta ad educare i ragazzi ai valori della vita, a comportarsi nel giusto verso e a rifuggire il pericolo e le cattive azioni.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

San Giorio. Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale Yuotube L’Agenda.