Crea sito

A Rivoli alla Casa del Conte verde la mostra: “Ainaki Iraq” Inaugurazione venerdì 8 novembre ore 18

rivoli Casa Conte Verde

RIVOLI – Dal 8 novembre al 1 dicembre, con inaugurazione venerdì 8 novembre, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Rivoli propone, alla Casa del Conte Verde, la mostra “Ainaki Iraq”. Curata interamente dall’Associazione Culturale Darst Projects. Stefano Carini e Anwar Daoud sono gli autori della mostra che, avendo vissuto e lavorato  in Iraq, offrono la loro esperienza attraverso questa mostra. Ainaki Iraq è una mostra interdisciplinare e multimediale che offre un’immagine dell’Iraq più complessa e ricca di sfumature. Il cui obiettivo è quello di colmare le distanze culturali e di farci meditare sui modi spesso unilaterali con cui guardiamo al mondo.

NELLA CASA DEL CONTE VERDE

Ainaki Iraq a Rivoli offre un percorso visivo e multisensoriale che attraversa diversi punti di vista. Quindi presentando immagini meno conosciute di un Paese considerato una delle culle della civilizzazione. Anwar Daoud e Stefano Carini costruiscono un ritratto intimo e dal volto più umano dell’Iraq, cercando di rendere lo sconosciuto meno strano e di stimolare una riflessione che vada necessariamente al di là della guerra e della politica e che si addentri nella vita delle persone che con i loro volti e le loro storie ci raccontano il mondo.

Vedremo in mostra,  ad esempio, un album di una famiglia di Baghdad negli anni 40’ e 50’, i racconti intimi estratti dai diari personali di gente comune, il lavoro di giornalisti, artisti, poeti, fotografi e operatori umanitari che dal passato ad oggi ci offrono uno spaccato di vita che guarda al futuro, esattamente come tutti i popoli della terra. Con questa mostra, dunque, guarderemo l’Iraq in un altro modo.