Crea sito

A Giaveno si parla della valorizzazione del territorio Venerdì 1° febbraio ore 20,45 presso villa Favorita

Stefano Tizzani

GIAVENO – Il gruppo “Per Giaveno” organizza per la serata di venerdì 1° febbraio ore 20,45 presso villa Favorita, un importante evento volto alla valorizzazione del territorio, per promuovere la Città di Giaveno come capitale della biodiversità agro-zootecnica. Interverranno relatori dell’Università di Torino esperti del settore quali: il prof. Luca Battagliani del Dipartimento di Scienze Agrarie Forestali e Alimentari, il prof. Stefano Duglio del Dipartimento di Mangement e il prof. Luigi Bistagnino esperto nella cosiddetta “economia comune”. Presenzierà l’onorevole Daniela Ruffino che punterà l’attenzione sull’importanza della serata atta a valorizzare le produzioni locali in quanto ricchezze della valle. Ci sarà inoltre l’intervento di Paolo Pastorino, responsabile scientifico dell’evento, che sottolineerà l’intento del convegno finalizzato a coltivare il futuro del territorio.

ESPERTI DEL SETTORE A CONFRONTO

Seguirà una tavola rotonda a cui potrà intervenire anche il pubblico e in cui saranno presenti Roberto Barbero presidente Cia (confederazione italiana agricoltori Torino), Roberto Buratto presidente onorario di Asprocarne Piemonte, Tiziano Valperga direttore regionale dell’associazione allevatori Piemonte, Fabrizio Galliati presidente Coldiretti Piemonte e Ercole Zuccaro direttore di Confagricoltura Torino.

Introdurrà il capogruppo di “Per Giaveno” Stefano Tizzani in qualità di promotore ed organizzatore della serata, che sull’iniziativa si dichiara soddisfatto: “Per la prima volta a Giaveno sul tema dell’agricoltura e della biodiversità interverranno relatori di fama nazionale ed internazionale che porteranno le loro esperienze come semi di futuro per la nostra Giaveno. Investire in questo settore significa creare occupazione e salvaguardare le tipicità locali e l’unicità del nostro territorio“.