A Condove il corso per l’uso del defibrillatore con AIB, Croce Verde e Pro Loco L'importanza fondamentale di avere le basi per poter prestare il primo soccorso su di un infortunato

condove aib

FEB banner

CONDOVE – I volontari degli AIB squadra di Condove, la Pro Loco hanno fatto un fine settimana dedicato all’aggiornamento. Si è trattato di una formazione Basic Life Support & Defibrillator. Si tratta del diploma per l’uso del defibrillatore. Grazie alla Croce verde di Condove e al formatore, in collaborazione con l’amministrazione comunale è stato possibile organizzare al Pala Leccese il corso per chi ancora non ne era in possesso, dando anche la possibilità di rinnovarlo per chi già c’è l’aveva. Spiegano gli organizzatori. “L’importanza fondamentale di avere le basi per poter prestare il primo soccorso su di un infortunato. Ringraziamo i colleghi Bertolino e Valentino per la loro disponibilità“.

L’IMPORTANZA DEL DEFIBRILLATORE

Ogni anno in Italia le vittime di un arresto cardiaco sono circa 60.000, una ogni nove minuti, e costituiscono il 10% della totalità dei decessi. In molti casi, un tempestivo intervento di defibrillazione e rianimazione consente di salvare la vita del paziente: si ritiene che entro cinque minuti dall’arresto cardiaco la percentuale di sopravvivenza è del 50%, mentre dopo altri sei minuti è praticamente nulla. Il Defibrillatore Semiautomatico Esterno (DAE) è un dispositivo medico in grado di effettuare la defibrillazione delle pareti muscolari del cuore in maniera sicura, dal momento che è dotato di sensori per riconoscere l’arresto cardiaco dovuto ad aritmie, fibrillazione ventricolare e tachicardia ventricolare.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda.