A Condove in Biblioteca arriva Il sovversivo con il farfallino Sabato 12 dicembre in biblioteca un pomeriggio culturale

Condove bibliotecaCondove biblioteca

CONDOVE. Sabato 12 dicembre alle ore 16.30, presso la Biblioteca comunale di Condove, verrà presentato il libro “Il sovversivo con il farfallino“. L’autore Antonio De Vito, attraverso la storia del padre, ripercorrerà la storia della deportazione politica nel periodo fascista. Le piccole isole meridionali negli anni Trenta divennero il luogo di detenzione per i condannati per crimini politici e quanti dovevano essere esclusi dalla vita sociale. La presentazione in Biblioteca a Condove vedrà De Vito accompagnato dal condovese Giuliano Dolfini sarà alternata dalla proiezione di immagini e filmati storici. Un pomeriggio organizzato dall’Assessorato alla Cultura, dall’ANPI Condove-Caprie, in una serie di appuntamenti dedicati all’incontro tra il giornalismo e la letteratura. Il volume delle Edizioni del Rosone sarà acquistabile in biblioteca il pomeriggio della presentazione.

LA TRAMA

Molti nati alla fine degli anni ’30 hanno avuto in sorte dei padri che hanno vissuto due vite: la prima, faticosa, aspra e piena di pericoli fino alla fine della guerra e la seconda dal 1945 in poi. Solo che della prima hanno raccontato poco o niente. Antonio De Vito, nato nel 1938, ha riscattato la prima eroica vita del padre Giuseppe con un gesto bello e commovente, scrivendo un libro su di lui, “Il sovversivo col farfallino”. Giuseppe, nato a Torremaggiore in Puglia, ragazzo del ’99 arruolato nel Genio, giovane socialista e poi comunista fin dalla fondazione del partito nel ’21, di professione ebanista, sconta 10 anni di confino. Scrive il figlio che “il sovversivo non parlava mai in famiglia di quello che aveva trascorso al confino, era un periodo lontano da tenere chiuso dentro”. Antonio, una vita da giornalista, per aggirare l’ostacolo.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!