Crea sito

Chiusa San Michele: sole e buongusto alla tredicesima edizione di Gusto di Meliga La mostra mercato dei prodotti tipici e dell’artigianato locali

Chiusa Gusto di Meliga

CHIUSA DI SAN MICHELE – Ottimo risultato, già di mattina, per la tredicesima edizione di “Gusto di Meliga”, prodotto tipico di Chiusa di San Michele. La festa gastronomica di Chiusa San Michele. Una domenica di sole ha regalando un’altra grande edizione di “Gusto di Meliga”. La mostra mercato dei prodotti tipici e dell’artigianato locali, con circa 120 banchi disposti per le vie del paese, ha conquistato l’attenzione del pubblico. Ecco la manifestazione per la promozione del “Pan ëd melia”. Tra le varie bancarelle, i visitatori hanno potuto degustare il “Pan ëd melia dla Ciusa”. Biscotto tradizionale e a marchio registrato di Chiusa di San Michele. Il pubblico ha potuto assistere alla dimostrazione della sgranatura del mais con macchine agricole d’epoca ed osservare gli artigiani all’opera.

Chiusa Gusto di Meliga

Ad animare la fiera le musiche dei B&B end B. Tra gli eventi culturali, l’apertura del museo “Tradizioni di vita contadina”, la mostra fotografica sulla Casa di Bessen e dell’Asilo comunale. Le proiezioni gratuite al planetario, le visite guidate al sito archeologico delle mura longobarde e ad edifici e luoghi caratteristici paese.

Fabrizio Borgesa

IL GUSTO

Ma “Gusto di Meliga” anche quest’anno è stato soprattutto valorizzazione e promozione dei prodotti tipici di Chiusa di San Michele e della Valsusa. E proprio sul mais in cucina si è incentrato il pomeriggio di domenica, con l’esposizione di piatti e ricette tradizionali a base di meliga provenienti da tutto il mondo, ma soprattutto con la decima edizione del concorso per il miglior “Pan ëd melia dla Ciusa”. I partecipanti, premiati con prodotti locali dai rappresentanti dei Comuni di Caprie, Vaie, Sant’Ambrogio e Condove, sono stati giudicati da due giurie: una popolare ed una di qualità.